NBA
0

Nba, Lakers avanti 2-0 sui Nuggets: Davis decisivo a 2'' dalla sirena

Con una tripla in extremis Anthony regala a Los Angeles gara-2 della finale di Western Conference

Nba, Lakers avanti 2-0 sui Nuggets: Davis decisivo a 2'' dalla sirena

ORLANDO (Florida) - Un canestro da tre di Anthony Davis sulla sirena regala ai Los Angeles Lakers la seconda vittoria nella finale della Western Conference e condanna Denver all'ennesima, stavolta forse impossibile rimonta dopo quelle contro Jazz e Clippers nei turni precedenti. Al suo primo canestro decisivo in carriera nei play-off Nba, il lungo di Los Angeles ha trascinato i suoi nei minuti finali di gara 2, finita 105-103, segnando gli ultimi 10 punti. Per Davis una serata da 31 punti totali, 9 rimbalzi, 11/23 al tiro (2/4 da tre) e 7/7 ai liberi, ma soprattutto la giocata decisiva sulla rimessa laterale quando mancavano soltanto 2.1 secondi al termine del match: "Non ho mai avuto un dubbio, vivo per questi tiri", ha spiegato Davis dopo aver regalato il successo ai Lakers gridando "Kobe", "perché Bryant quel tiro lo avrebbe certamente segnato". In casa Lakers la serata resta coperta anche da ombre. Avanti di 16 punti nel secondo tempo, Los Angeles si è fatta rimontare sprecando 8 lunghezze di vantaggio negli ultimi tre minuti.

Nba, il quadro dei play-off

Per LeBron James una prima frazione da dominatore con 20 punti e 8/11 al tiro (di cui 3/4 da tre punti), grazie ai quali i Lakers sono tornati negli spogliatoi sul +10, ma appena 6 punti con 2/9 al tiro e 0/4 da tre nella seconda metà della gara. Non una grande partita per Danny Green e Caldwell-Pope, autori di 11 punti a testa. Per i Nuggets rimane dunque il rammarico di aver sprecato un'occasione enorme. Jokic ha disputato una partita eccezionale con 30 punti, 9 assist e 4 recuperi difensivi, tirando 9/20 dal campo e 11/12 ai liberi con tutte le giocate decisive nel finale.Jamal Murray ha aggiunto 25 punti e Michael Porter Jr. 15 dalla panchina in meno di 20 minuti, con coach Malone che ha pescato il jolly PJ Dozier protagonista con 15 minuti di ottimo impatto.Numeri inutili per Denver, chiamata ora all'ennesima missione impossibile: nessuno, infatti, ha mai battuto LeBron James in una serie play-off partendo da 0-2. Questo il quadro dei play-off Nba in programma al Walt Disney World Resort di Orlando:

EASTERN CONFERENCE

I TURNO

MILWAUKEE BUCKS - Orlando Magic ----- (4-1)

Indiana Pacers - MIAMI HEAT ----- (0-4)

BOSTON CELTICS - Philadelphia 76ers ----- (4-0)

TORONTO RAPTORS - Brooklyn Nets ----- (4-0)

SEMIFINALI

Toronto Raptors - BOSTON CELTICS ----- (3-4)

Milwaukee Bucks - MIAMI HEAT ----- (1-4)

FINALE

Boston Celtics - Miami Heat 23/09 (1-2)

WESTERN CONFERENCE

I TURNO

LOS ANGELES LAKERS - Portland Trail Blazers ----- (4-1)

HOUSTON ROCKETS - Oklahoma City Thunder ----- (4-3)

DENVER NUGGETS - Utah Jazz ----- (4-3)

LOS ANGELES CLIPPERS - Dallas Mavericks ----- (4-2)

SEMIFINALI

LOS ANGELES LAKERS - Houston Rockets ----- (4-1)

Los Angeles Clippers - DENVER NUGGETS ----- (3-4)

FINALE

Los Angeles Lakers - Denver Nuggets 105-103 (2-0) (in collaborazione con Italpress)

Tutte le notizie di NBA

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti