Nba, notte "Magic" per Herro: Miami batte Boston in gara-4 ed è a un passo dalla finale

Il rookie trascina gli Heat sul 3-1 contro i Celtics e con 37 punti realizza la miglior prestazione della sua carriera: solo Johnson a vent'anni ha fatto meglio

ORLANDO (Florida) - Tiyler Herro ha appena 20 anni ma potrebbe aver già giocato la sua miglior partita della vita. La finale della Eastern Conference pende sempre più dalla parte di Miami, che nella bolla di Orlando piega 112-109 Boston in gara 4 e si porta sul 3-1, a un passo dall'ultimo atto che vale l'Anello. Protagonista assoluto la giovanissima guardia-ala originaria di Milwaukee: 37 punti, 6 rimbalzi e 3 assist. È la miglior prestazione di sempre per un rookie degli Heat ai play-off Nba: ad oggi il record apparteneva a Dwyane Wade con 27 punti nel 2004, Herro ne ha messi a segno 17 nel solo quarto quarto. Altra curiosità: solo un altro ventenne ha fatto meglio di lui in post-season, Magic Johnson in maglia Lakers con 42 punti in gara 6 delle Finals 1980. "È competitivo ma umile, ha fiducia, ha un coraggio fuori dal comune", lo elogia coach Spoelstra. 

Nba, buona partenza per Miami: vittoria su Boston in gara-1
Guarda la gallery
Nba, buona partenza per Miami: vittoria su Boston in gara-1

Ma è tutta Miami a funzionare: 24 punti per Butler, 22 per Dragic, 20 punti e 12 rimbalzi per Adebayo, alle prese poi con un problema alla spalla che però non preoccupa. Boston si ritrova ora con le spalle al muro, nonostante un Jayson Tatum che sigla tutti i suoi 28 punti nel secondo tempo, trascinando i Celtics dal -12 al +1 prima del controbreak Heat che ribalta ancora la partita. A 16" dalla fine la tripla di Brown riporta comunque Boston a un possesso di distanza (107-104), poi l'ennesimo capolavoro di Herro e il libero di Butler a 1"1 dalla sirena che sentenziano la sfida. "Sono rimasto a zero per tutto il primo tempo e questo è inaccettabile, so di dover giocare meglio", fa autocritica Tatum. Per Boston in doppia cifra anche Jaylen Brown (21 punti), Kemba Walker (20 pt), Gordon Hayward (14 punti) e Marcus Smart (10 punti e 11 assist). Venerdì notte c'è gara 5: Heat a un passo dal sogno, i Celtics non possono più sbagliare. (in collaborazione con Italpress)

Nba, il quadro dei playoff

Questo il quadro dei play-off Nba in programma al Walt Disney World Resort di Orlando:

EASTERN CONFERENCE

I TURNO

MILWAUKEE BUCKS - Orlando Magic ----- (4-1)

Indiana Pacers - MIAMI HEAT ----- (0-4)

BOSTON CELTICS - Philadelphia 76ers ----- (4-0)

TORONTO RAPTORS - Brooklyn Nets ----- (4-0)

SEMIFINALI

Toronto Raptors - BOSTON CELTICS ----- (3-4)

Milwaukee Bucks - MIAMI HEAT ----- (1-4)

FINALE

Boston Celtics - Miami Heat (1-3)

WESTERN CONFERENCE

I TURNO

LOS ANGELES LAKERS - Portland Trail Blazers ----- (4-1)

HOUSTON ROCKETS - Oklahoma City Thunder ----- (4-3)

DENVER NUGGETS - Utah Jazz ----- (4-3)

LOS ANGELES CLIPPERS - Dallas Mavericks ----- (4-2)

SEMIFINALI

LOS ANGELES LAKERS - Houston Rockets ----- (4-1)

Los Angeles Clippers - DENVER NUGGETS ----- (3-4)

FINALE

Los Angeles Lakers - Denver Nuggets (2-1)

Commenti