Nba, Draft il 18 novembre in videoconferenza a causa della pandemia

Quest'anno si svolgerà in remoto negli studi della Espn a Bristol, in Connecticut

© EPA

NEW YORK - Confermata la data del draft dove saranno selezionati i migliori prospetti del futuro Nba, per il 18 novembre prossimo. Draft che però, causa pandemia, si svolgerà in remoto negli studi della Espn a Bristol, in Connecticut. Ci sarà il commissioner Adam Silver ad annunciare le scelte del primo giro, con tutti i giocatori coinvolti collegati in video conferenza. Poi toccherà al vice commissioner Mark Tatum elencare le scelte al secondo giro. Fra i giocatori selezionabili anche l'azzurro Nico Mannion, che potrebbe così unirsi ai vari Belinelli, Gallinari e Melli.

Da non perdere





Commenti