Marc Gasol ai Lakers, McGee a Cleveland

È fatta per l'arrivo del centro spagnolo alla corte di LeBron, che va a prendersi la canotta che per anni è stata del fratello Pau
Marc Gasol ai Lakers, McGee a Cleveland© EPA

LOS ANGELES (Stati Uniti) - Marc Gasol vola a Los Angeles, sponda Lakers: il centro spagnolo lascia dunque Toronto e va a rimpinguare il reparto lunghi dei gialloviola che, dopo aver lasciato che Howard firmasse per Philadelphia, hanno anche girato Javal McGee a Cleveland in cambio di Bell e McKinnie, due contratti "non garantiti" e quindi passibili di taglio sin da subito.

Nba, Rondo raggiunge Gallinari ad Atlanta

Lakers, firma il play tedesco Schroeder

Dopo Pau Gasol, ecco Marc

Dopo l'ottima stagione con Toronto, Marc Gasol firma al minimo salariale (circa due milioni di dollari e mezzo) per andare ad essere con ogni probabilità il 4 titolare nello scacchiere di Frank Vogel. L'arrivo dello spagnolo sarà sicuramente accolto con gioia dai tifosi californiani, che hanno ancora fresche nei ricordi le gesta del fratello Pau, che dal 2008 al 2014 ha trascinato assieme a Kobe Bryant i gialloviola verso la conquista di due anelli. L'ex Toronto e Memphis dovrebbe firmare un accordo per due anni.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti