LeBron risponde ad Ibrahimovic: "Anche tu lottavi contro il razzismo"

La stella dei Lakers ha risposto alle frasi dello svedese in merito agli atleti attivi nel sociale e nella politica: "Mai zitto contro le ingiustizie"
LeBron risponde ad Ibrahimovic: "Anche tu lottavi contro il razzismo"
TagsjamesIbrahimovic

LOS ANGELES (Stati Uniti) - L'intervista rilasciata da Zlatan Ibrahimovic alla Uefa dove parlava anche di LeBron James ha fatto il giro del mondo e nella notte la stella dei Lakers ha risposto allo svedese. Nell'intervista Ibrahimovic esprimeva il suo dissenso nel vedere atleti impegnati anche nella politica, James da anni è tra le superstar più attive nel sociale e ha voluto rispondere così: "Non starò mai zitto contro qualcosa di sbagliato", aggiungendo: "Predico sulla mia gente e predico su uguaglianza, ingiustizia sociale, razzismo, soppressione sistematica degli elettori, cose che accadono nella nostra comunità". James che ha proseguito sull'importanza di dare voce a chi non l'ha scoccando a sua volta uan frecciata allo svedese: "Lui Svezia parlava delle stesse cose, perché il suo cognome non era un cognome tradizionale, si sentiva come se ci fosse del razzismo in corso quando era in campo. Parlo da una mente molto istruita. Sono il tipo sbagliato in cui andare, perché faccio i compiti".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti