Nba, Bucks vittoriosi sui Nets. I Jazz allungano sui Clippers

Milwaukee vince gara 3 contro Brooklyn, grazie alle prestazioni super di Middleton e Giannis. Utah va sul 2-0 contro Los Angeles: Mitchell firma 37 punti
Nba, Bucks vittoriosi sui Nets. I Jazz allungano sui Clippers© EPA

Due le semifinali dei playoff Nba disputate nella notte italiana (si gioca al meglio delle 7 partite): i Milwaukee Bucks vincono gara 3 contro i Brooklyn Nets, riducendo lo svantaggio maturato con le sconfitte incassate nelle prime due gare. Il finale è di 86-83 con 68 degli 86 punti fatti da Milwaukee, firmati da Khris Middleton e Giannis Antetokounmpo: il primo ne mette a segno 35 aggiungendo 15 rimbalzi, il secondo ne fa 33 con 14 rimbalzi. Nessun altro in doppia cifra, con Holiday che si ferma a 9, ma che nel finale ha messo dentro il canestro del sorpasso decisivo. Brooklyn risponde con i 30 punti e 11 rimbalzi di Kevin Durant, ne fa 22 Irving, doppia doppia da 16 punti e 11 rimbalzi per Brown. I Nets restano comunque avanti nella serie per 2-1.

Jazz sul 2-0 contro i Clippers

Allungano invece gli Utah Jazz che bissano il successo di gara 1 e si aggiudicano anche la seconda sfida contro i Los Angeles Clippers, imponendosi 117-111 e portandosi sul 2-0. In cinque in doppia cifra nei Jazz con Donovan Mitchell che ne mette a referto meno di gara 1 (45 punti), ma ne fa comunque 37, mentre dalla panchina sono 24 i punti di Clarkson. 19 per Ingles, 16 per Bogdanovic, doppia doppia da 13 punti e 20 rimbalzi per Gobert. Niente da fare per la franchigia di Los Angeles che esce ancora sconfitta ed è sotto 2-0, nonostante i 29 punti di Reggie Jackson e i 27 di Paul George che fa registrare al suo attivo anche 10 rimbalzi e 6 assist. 21 punti per Kawhi Leonard.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti