Nba, Gallinari ancora out ed Atlanta cade a Cleveland

Gli Hawks subiscono il 1° ko stagionale contro i Cavs. Vincono Doncic, Giannis e Memphis contro uno stoico George
Nba, Gallinari ancora out ed Atlanta cade a Cleveland© Ansa Ansa Ansa
TagsNba

CLEVELAND (Stati Uniti) - Sono 8 le partite della notte Nba con gli Atlanta Hawks che cadono a casa dei Cleveland Cavaliers. Danilo Gallinari è ancora fermo ai box (spalla) e i suoi compagni cedono 101-95 sotto i colpi di Ricky Rubio (28 punti) e del rookie Evan Mobley (17 punti e 11 rimbalzi). Prima sconfitta anche per i Miami Heat che perdono 102-91 (dopo un tempo supplementare) sul campo degli Indiana Pacers trascinati da Malcolm Brogdon (18 punti e 14 rimbalzi). Non si fermano i Chicago Bulls che vincono la terza partita consecutiva piegando 97-82 i Detroit Pistons con la doppia doppia di Nikola Vucevic e 21 punti di DeMar DeRozan

George 41, ma ride Morant! Ok Doncic

Partita della notte allo Staples Center di Los Angeles dove ai Clippers non sono bastati i 41 punti (e 10 rimbalzi) di Paul George per battere i Memphis Grizzlies: ospiti che vincono 120-114 con la tripla decisiva di Jaren Jackson Jr. a 17" dalla sirena finale. Per i Grizzlies altra solida prestazione di Ja Morant (28 punti). Portland spara 21 triple nel netto successo per 134-105 contro i Suns (McCollum 28 punti), Giannis Antetokounmpo chiude con 21 punti, 8 rimbalzi e 8 assist nel successo in trasferta dei Bucks a San Antonio (111-91) mentre Luka Doncic sfiora la tripla doppia (27 punti, 9 rimbalzi e 12 assist) nella prima vittoria stagionale dei Dallas Mavericks (103-95 contro Toronto). Infine Minnesota supera 96-89 i Pelicans trascinata dal trio Towns-Edwards-Russell.

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti