Nba, playoff: Miami batte Philadelphia, Dallas ko con Phoenix

Heat e Suns avanti 1-0 nelle rispettive semifinali di Conference: i Sixers pagano l'assenza di Embiid che salterà anche gara 2, ai Mavericks non basta un super Doncic
Nba, playoff: Miami batte Philadelphia, Dallas ko con Phoenix© EPA
2 min
TagsNbaBasketPlayoff

NEW YORK (USA) - Fattore campo rispettato per Miami e Phoenix, che partono con il piede giusto nelle rispettive semifinali di Conference e si portano sull'1-0 contro Philadelphia e Dallas.

Sixers ko senza Embiid

L'assenza di Embiid si fa sentire per i Sixers, battuti 106-92 dagli Heat dove brillano un Tyler Herro recuperato a tempo di record dopo un problema respiratorio (25 punti) e un Bam Adebayo da 24 punti e 12 rimbalzi. A dare un contributo alla causa anche Butler (15 punti) mentre agli uomini di coach Rivers non bastano Harris (27 punti), Maxey (16 punti) e Harden (16 punti, 9 rimbalzi e 5 assist). "Non mi è piaciuto come abbiamo mosso la palla, siamo stati lenti", rimprovera ai suoi proprio Rivers, che dovrà trovare una soluzione per gara 2 dove mancherà ancora Embiid.

Doncic non basta ai Mavericks

Per la prima volta in una semifinale di Conference, nell'altro match Luka Doncic prova a trascinare Dallas (45 punti, 12 rimbalzi e 8 assist) ma lo sloveno non basta per sorprendere Phoenix, che chiude 121-114 con 25 punti di Ayton e 23 di Booker. Suns sempre in controllo e mai dietro nel punteggio e dominanti a rimbalzo (51-36): decimo successo di fila contro i Mavericks considerando anche la regular season. Intanto sale l'attesa il secondo atto della serie, sempre in Arizona.

Magic Johnson esclusivo: "Cosa mi ha lasciato il duello con Larry Bird"
Guarda il video
Magic Johnson esclusivo: "Cosa mi ha lasciato il duello con Larry Bird"


Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti