Nba playoff, Miami e Phoenix volano sul 2-0

Philadelphia e Dallas reggono per tre quarti prima di crollare nell'ultima frazione contro Heat e Suns
Nba playoff, Miami e Phoenix volano sul 2-0© EPA
1 min

MIAMI (Stati Uniti) - I Miami Heat si portano 2-0 nella serie contro i Philadelphia 76ers in un'altra partita dove Phila ha ceduto nel finale. All'American Airlines Arena finisce 119-103 con Jimmy Butler da 22 punti e 12 assist, vani i 34 di Tyrese Maxey per i Sixers. Ospiti in partita sotto di 8 punti ad inizio 4° periodo ma poi un parziale di 12-2, chiuso contro tripla di Oladipo (10 punti per lui nel 4°), a 5'32" dalla fine manda i titoli di coda sul +18 Miami.

Phoenix, ancora spettacolo nel 4°

I Phoenix Suns vincono 129-109 la loro Gara2 e si portano sul 2-0 contro la Dallas di Luka Doncic (35 punti), impotente nell'ultima frazione. Infatti i texani stanno bene in partita (sotto 89-86 ad inizio 4° periodo) ma i padroni di casa, come successo in Gara1, si esaltano negli ultimi 12 minuti: Chris Paul (28 punti) realizza 14 punti in un quarto dominato 40-26 con i Suns da 16/19 dal campo (84%) contro l'8/20 (40%) degli avversari.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti