"Boston vuole Durant: i vice campioni Nba sacrificherebbero Brown"

Clamorosa indiscrezione riportata da Espn: pur di ingaggiare il fuoriclasse dei Nets, i Celtics potrebbero privarsi del loro All-Star
"Boston vuole Durant: i vice campioni Nba sacrificherebbero Brown"© EPA
3 min
TagsdurantBoston Celtics

BOSTON (STATI UNITI) - I Boston Celtics si sarebbero aggiunti alla lista delle pretedenti per Kevin Durant. La clamorosa indiscrezione giunge direttamente dall'esperto di mercato Nba di Espn, Adrian Wojnarowski: è passato un mese da quando l'ala classe 1988 ha chiesto la cessione di Brooklyn Nets mettendo, in cima alle sue preferenze, Miami Heat e Phoenix Suns. Due possibili destinazioni a cui se n'è aggiunta un'altra, i Toronto Raptors, fino al concreto interesse dei Boston Celtics. I vice campioni Nba sembrerebbero fare sul serio e potrebbero strappare il sì dei Nets con una mega offerta: eventuale trade, incluso Jaylen Brown. La terza scelta assoluta del Draft 2016 rappresenterebbe la contropartita tecnica, gradita ai Nets, in grado di far saltare il banco. Oltre all'eventuale ingaggio di Durant, i Celtics proporrebbero una serie di nomi aggiuntivi attorno a quello dell'All-Star. Una contropartita, dunque, quella di Boston per i Nets che appare particolarmente interessante: solo Jayson Tatum è considerato incedibile da parte di Brad Stevens ma, insieme a Brown, si potrebbero muovere tre prime scelte future non protette (2025, 2027 e 2029) e le squadre potrebbero scambarsi due pick swap ai Draft 2024 e 2026

Danilo Gallinari e Eleonora Boi si sono sposati: tutte le FOTO del matrimonio 
Guarda la gallery
Danilo Gallinari e Eleonora Boi si sono sposati: tutte le FOTO del matrimonio 

Boston Celtics, tutti i nomi nella trattativa-Durant

Lunga la lista dei giocatori che i biancoverdi del Massachusetts potrebbero mettere sul piatto accanto a quello di Brown (che ha comunque con Boston un contratto biennale a 25 milioni di dollari) per assicurarsi le prestazioni di Durant: sono tutti inseribili in una potenziale trade, infatti, i contratti di Al Horford, Robert e Grant Williams, Marcus Smart, Derrick White e Payton Pritchard. Escluso ovviamente Danilo Gallinari, neo acquisto dei Celtics. Un incrocio di mercato, quello tra i biancoverdi del Massachusetts e i Nets, dai precedenti confortanti per entrambe le franchigie: Kevin Garnett e Paul Pierce lasciano Boston per Brooklyn nell'estate 2013 in un mega scambio che poi consegna alla squadra newyorchese anche le scelte future, tramutate poi in Jayson Tatum e Jaylen Brown. Un cerchio, una sliding door che ora potrebbe chiudersi con il "ritorno" di Brown a New York. Boston preme sull'acceleratore: il grande obiettivo per il 2023 è il 18esimo titolo della loro gloriosa storia.

Basket, ufficiale: Rodriguez al Real Madrid
Guarda il video
Basket, ufficiale: Rodriguez al Real Madrid


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti