Lega Basket Awards, l'Mvp è Nunnally

Il riconoscimento che si assegna al termine della regular season va alla stella di Avellino, il miglior coach è Cesare Pancotto.
Lega Basket Awards, l'Mvp è Nunnally© CIAMILLO
1 min

ROMA - Avellino è la mattatrice dei “Lega Basket Awards” della stagione regolare della Serie A, premio attribuito da una giuria di giornalisti specializzati e dagli allenatori, general manager e capitani delle 16 squadre della Serie A. La Sidigas piazza James Nunnally al primo posto come miglior giocatore davanti a Davide Pascolo e Krunoslav Simon. Nunnally succede a Tony Mitchell della Dolomiti Energia Trento. Di Avellino è anche il migliore dirigente: il suo direttore sportivo Nicola Alberani ha totalizzato 122 voti davanti a Andrea Conti della Vanoli Cremona e Salvatore Trainotti. Cesare Pancotto della Vanoli Cremona è stato votato miglior allenatore, davanti a Stefano Sacripanti e Vincenzo Esposito. Trento si aggiudica il premio per il miglior Under 22 con Diego Flaccadori, seguito da Simone Fontecchio e Tommaso Laquintana.

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti