Basket Serie A, revocati due scudetti di Siena

Il Tribunale Federale ha cancellato per frode fiscale cinque trofei vinti dalla Mens Sana tra il 2011 e il 2014: tra questi due titoli tricolori.
Basket Serie A, revocati due scudetti di Siena© Lapresse

ROMA - Attesa in giornata, puntuale è arrivata la sentenza del Tribunale Federale che ha revocato tutti i successi ottenuti dalla Mens Sana Siena nelle stagioni dal 2011 al 2014. Le accuse sono gravissime: ricettazione, associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale e bancarotta fraudolenta. In pratica Siena ha partecipato al campionato senza averne diritto a livello fiscale.

 

I TITOLI - In particolare al club senese sono stati cancellati gli scudetti del 2012 (finale su Milano) e 2013 (finale su Roma), le Coppe Italia del 2012 e 2013 e la Supercoppa 2013. Radiazione per Ferdinando Minucci, Paola Serpi e Olga Finetti. Inibizione per 3 anni a Cesare Lazzaroni e Luca Anselmi, 9 mesi per Jacopo Menghetti. Si chiude un’epoca per la pallacanestro italiana, la Mens Sana ha dieci giorni di tempo per presentare reclamo.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti