Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Raduljica stende Sassari, Milano vince il posticipo

Raduljica stende Sassari, Milano vince il posticipo

L'EA7 soffre nel primo tempo, prende il largo nel terzo periodo e la vince di squadra. Pasquini ritrova Odom-Johnson.

 

domenica 13 novembre 2016 22:39

ROMA - Milano paga probabilmente le fatiche di Coppa ma poi alla fine si impone a Sassari nel posticipo della settima giornata. La Dinamo non crolla, rimane lì, prova a rientrare ma poi si deve arrendere alle più ampie rotazioni a disposizione di Repesa. Splendido (finalmente) Johnson-Odom, che chiude la sua partita con 25 punti. Milano la vince col collettivo, cinque giocatori in doppia cifra con i 17 punti di Raduljica, i 16 di Sanders e Dragic e i 13 di Gentile ed 11 con 7 rimbalzi. Per il Banco anche 15 punti e 7 rimbalzi di Lydeka.

 

ALLUNGO MILANO - Nel primo tempo le due squadre si sono equivalse, il primo allungo di Milano è arrivato a metà del terzo periodo (57-49) e poi in apertura di ultimo parziale Kalnietis e Simon hanno propiziato la doppia cifra di vantaggio. Sassari non ha ceduto ma non è mai tornata oltre il -5. Il canestro della staffa lo mette Dragic, anche per farsi perdonare il fallo tecnico di pochi istanti prima. Milano con un filo di gas, Sassari con poche energie.

Articoli correlati

Commenti