Corriere dello Sport

Serie A

Vedi Tutte
Serie A

Cantù firma Randy Culpepper e saluta il DS Berti

Cantù firma Randy Culpepper e saluta il DS Berti
© Foto Uffio Stampa MIA Cant

La guardia statunitense arriva dal campionato turco

 

venerdì 16 giugno 2017 16:31

ROMA - La Pallacanestro Cantù comincia a muovere i primi passi per la costruzione del roster del prossimo anno e, dopo aver ingaggiato Smith e confermato Parrillo, si assicura anche la firma dello statunitense Randy Culpepper. Guardia classe 1989 dalle spiccate doti realizzative, Culpepper è cresciuto alla University of Texas El Paso dove ha chiuso la sua esperienza ad oltre 19 punti di media a partita. Terminata la sua carriera universitaria il giocatore ha poi fatto il suo esordio in Europa dove ha giocato in Ucraina e Russia (dove ha giocato per ben due stagioni non consecutive nelle file del Red October Volgograd dell'attuale proprietario di Cantù, Gerasimenko). Nel suo curriculum lo statunitense vanta però anche esperienze in Libano, Francia e Turchia dove ha vestito prima la casacca del Besiktas e poi quella del Best Balikesir con cui ha disputato quest'ultimo campionato turco viaggiando a 14.5 punti e 2.9 assist a partita. 

IL DS BERTI SALUTA - Quest'oggi pero in casa della Pallacanestro Cantù è stato anche il giorno dell'addio del direttore sportivo Gianluca Berti che ha rescisso il contratto che lo legava al club brianzolo. "Voglio davvero ringraziare Gianluca - ha commentato la presidentessa di Cantù Irina Gerasimenko - per la grande dedizione con cui ha svolto il suo ruolo in un anno sportivamente non semplice. Gli auguro le migliori fortune per la sua carriera professionale e sono certa che in futuro saprà togliersi importanti soddisfazioni”.

 

 

 

Articoli correlati

Commenti