Basket, Serie A: Cantù domina Avellino. Finisce 83-73
© LAPRESSE
Serie A
0

Basket, Serie A: Cantù domina Avellino. Finisce 83-73

Coach Pashutin vince la prima partita del girone di ritorno, Filloy e Sykes non bastano alla Sidigas

CANTÙ - Al PalaDesio si riparte con la prima giornata del girone di ritorno della Serie A: Avellino arriva alla trasferta contro Cantù con gli uomini contati, ma forte di cinque vittorie consecutive. Scelte obbligate per coach Vucinic, privo di Green, Nichols, Ndiaye e Costello. I padroni di casa partono con il quintetto formato da Gaines, Tassone, Udanoh, Mitchell Jefferson. In panchina c'è il ritorno di Parrillo.

BREAK IMMEDIATO - La Sidigas parte con un tiro di Sykes dalla media distanza, poi si ferma. Sull'11-2 Vucinic chiama il timeout: la sua squadra torna in campo ma continua a mancare il bersaglio. Chiude con un 5/18 dal campo, ma limita i danni in difesa e chiude il primo quarto sotto di sei punti (19-13). Nei secondi dieci minuti, Cantù controlla il vantaggio. Frank Gaines è in serata: vola a canestro in penetrazione e ha la mano calda. Udanoh fa da assistente ai compagni di squadra e in difesa Jefferson raccoglie qualsiasi rimbalzo (12 nella sua area, 15 totali a fine partita). Il primo tempo si chiude 37-29 per i padroni di casa, con Avellino disastrosa da dietro l'arco: solo una tripla su nove tentate.

SECONDO TEMPO - Dopo l'intervallo Gaines accelera insieme a tutta la squadra di Pashutin e regala il 44-31 a Cantù. Avellino, però, non molla. Filloy tiene a galla i suoi compagni, ma la Sidigas smette di credere nella vittoria quando Gaines infila la tripla allo scadere del terzo periodo. Quando Sykes si sblocca da dietro il perimetro è troppo tardi, coach Vucinic non riesce a colmare il gap della doppia cifra. Avellino onora il risultato fino alla fine e la gara, ipotecata dalla lunetta da Jefferson, finisce 83-73. 

Acqua S.Bernardo Cantù-Sidigas Avellino 83-73

IL PROGRAMMA - Sassari-Reggiana è l'antipasto della giornata di domenica 20 gennaio. Torino-Venezia, Brindisi-Milano, Pistoia-Pesaro, Bologna-Trieste, Brescia-Varese e Cremona-Trentro chiudono il programma. 

Vedi tutte le news di Serie A

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti