Serie A: Roma ko con Treviso, Milano si aggiudica il big match con Sassari
© Mattia Ozbot / Ciamillo-Castoria
Serie A
0

Serie A: Roma ko con Treviso, Milano si aggiudica il big match con Sassari

Al Forum l'Olimpia torna a sorridere in campionato piegando la Dinamo per 90-78. La Vanoli supera Trieste 88-78, vincono anche Venezia e Brindisi. La Fortitudo Bologna espugna il parquet di Cantù

ROMA - Vittoria fondamentale per la squadra di Ettore Messina nell'anticipo della decima giornata di Serie A. L'Olimpia guidata da un super Nemanja Nedovic, che chiude con 14 punti, e un immenso Luis Scola, top scorer con 15, si aggiudica il big match contro Sassari per 90-78 e continua la scalata alla classifica. La banda del "Poz" ha regalato la consueta prestazione di cuore, grinta e precisione balistica, ma non è bastato il solito Dyshawn Pierre per evitare il ko. Un match intenso condotto dai meneghini fino al terzo quarto, quando il Banco di Sardegna riesce a passare avanti sul 59-62, e poi vinto negli ultimi dieci minuti davanti ad uno splendido Forum di Assago. Si interrompe la rinocorsa dei sardi alla Virtus Bologna che continua a guardare tutti dall'alto.

Serie A, i risultati

A|X Armani Exchange Milano - Banco di Sardegna Sassari 90-78

Serie A: Treviso sbanca Roma, vincono Brindisi e Venezia

Cremona si impone su Trieste per 88-78. Regna l'equilibrio nella prima frazione con i due quintetti appaiati sul 22-21 e lo spartito non cambia fino all'intervallo lungo con il risultato di perfetta parità (38-38). Al ritorno sul parquet i padroni di casa, presi per mano da Happ, iniziano ad allungare, ma gli ospiti non mollano e provano a restare in tutti i modi a contatto grazie anche ad un ispirato Da Ros. Negli ultimi dieci minuti, però, esce fuori la voglia di vincere della Vanoli che allunga sul +10 con Sotjanovic e mette in cassaforte il risultato. Prima vittoria in trasferta per Treviso, che vince a Roma dominando la partita praticamente dall'inizio alla fine. Si ferma Roma, sconfitta dopo due vittorie di fila nelle precedenti giornate. Successo netto in casa per Brindisi contro Pistoia. La formazione brindisina trova la settima vittoria negli ultimi 8 impegni vincendo 100-67 nonostante un avvio di gara non proprio all'altezza. Grazie alle giocate di Banks e Martin, Brindisi riesce ad allungare durante la partita ed ottenere sul velluto la vittoria. Successo casalingo anche per l'Umana. Venezia continua la striscia positiva in casa e stende 79-69 Trento. Non basta alla Dolomiti Energia la prestazione super di Gentile.

Virtus Roma - Dè Longhi Treviso 69-81

Incredibile successo della Fortitudo Bologna

Incredibile vittoria della Fortitudo Bologna che batte in trasferta Cantù 84-82 dopo un overtime, al termine di una partita nella quale i padroni di casa sono stati ad un passo dal portarla a casa: non ultimo nei cinque minuti supplementari dove erano in vantaggio 82-77 prima di subire un parziale mortifero di sette punti di fila. Straordinaria prova di Pietro Aradori che mette a referto 23 punti e lancia la Fortitudo al quinto posto. Infine nell'anticipo del sabato successo per la Reggiana che si è imposta contro Varese per 81-74: parità assoluta sino al 30' (61-61) poi Fontecchio (19 punti) sale in cattedra e fa impazzire di gioia il PalaBigi.

La Top Five della 9a giornata del campionato LBA

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti