Serie A
0

La Germani Brescia espugna Cantù, Virtus Roma ko

Nella 16ª giornata la Leonessa si impone sul quintetto di Pancotto grazie ai 20 punti di un ispirato Abass. Brindisi supera Treviso

La Germani Brescia espugna Cantù, Virtus Roma ko
© CIAMILLO

ROMA - Successo esterno per la Germani Brescia che si impone sulla San Bernardo Cantù per 93-82 nell'anticipo della 16esima giornata di Serie A di basket. Al Paladesio va in scena un derby avvincente che i ragazzi di Esposito riescono a portare a casa grazie all'ottima interpretazione dei due quarti centrali, acquisendo un gap decisivo al suono dell'ultima sirena. Partono bene i padroni di casa, guidati da Clark (23 punti e top scorer della gara), che chiudono la prima frazione sul +5 (28-23), ma la reazione ospite non tarda ad arrivare ed è devastante. Abass e Moss salgono in cattedra (20 e 10 punti) e la Leonessa fugge sul +16 a 10' dal termine. Non basta l'ultimo periodo a colmare le distanze e arriva la quarta vittoria di fila per Brescia che sale a 20 punti, mentre si interrompe la striscia positiva di Cantù che resta ferma a 14.

Serie A, la classifica

Trento supera Varese

Vittoria esterna per la Dolomiti Energia che si impone sul parquet di Varese per 86-81. Una gara dominata a lungo dai trentini, ma che nel finale ha rischiato di riaprirsi grazie alla determinazione dei padroni di casa. Partono bene gli ospiti che alla prima sirena chiudono sul 20-16. Prima dell'intervallo il gap aumenta con un super Blackmon (24 punti, top scorer del match) e a dieci minuti dal termine il divario è di 12 lunghezze (65-53). Nell'ultimo periodo l'Openjobmetis accorcia con Mayo e Ferrero, ma non riesce mai a scendere sotto il -5.

Serie A, i risultati

Virtus Roma ko

Brutto avvio della Virtus Roma e ko finale contro Reggio Emilia che porta a casa il match con il punteggio di 96-88: decisivi i cinque punti di fila di Upshaw. Terza vittoria di fila per i campioni in carica di Venezia, che battono Pesaro nei minuti finali di gara: per la Reyer in particolare evidenza Watt autore di ben 27 punti. Fortitudo Bologna ko a Trieste 89-69. L’Aquila si spegne dopo l’intervallo e va sotto di venti punti contro il peggior attacco del campionato. Altra vittoria per Brindisi, Treviso battuta 84-71.

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti