Serie A
0

Trento piega Sassari sulla sirena, la Virtus Bologna vince e allunga

Una tripla di Alessandro Gentile sancisce il 90-87 finale e stende il quintetto di Pozzecco, Teodosic e compagni ne approfittano superando 83-71 Venezia

Trento piega Sassari sulla sirena, la Virtus Bologna vince e allunga
© Ciamillo

SASSARI - Una prodezza di Alessandro Gentile sulla sirena regala il successo esterno a Trento, per 90-87, sul campo della Dinamo Sassari. Una brutta sconfitta per il quintetto di Pozzecco che perde contatto con la capolista Virtus Bologna ora a +2, dopo il successo di questa sera su Venezia, e con una partita ancora da giocare. Un bellissimo match al Palasport Serradimigni con gli ospiti che guidano la partita grazie ad un super Knox (23 punti per lui) e vanno al riposo sul +8 (37-45). Nel terzo quarto il vantaggio aumenta di un punto (63-72), ma la Dinamo non muore mai e reagisce nell'ultimo periodo rincorrendo e acciuffando gli avversari sull'87-87 con Vitali ad un secondo dal termine. Sembra destinato tutto al supplementare, ma l'ex Milano trova la tripla allo scadere che vale il successo dei trentini. Non sta a guardare la capolista che sul parquet della Reyer si impone per 83-71, sfoderando una prestazione solida e portando a casa una vittoria pesantissima. Dopo il 21-21 dei primi 10' il quintetto di Djordjevic si prende il palcoscenico e con i 17 di Hunter e i 16 di Teodosic archivia la pratica. Vince anche la Grissin Bon che batte Cantù per 85-73.

Serie A, la classifica

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti