Serie A
0

La Virtus Roma cade con la Fortitudo Bologna: termina 95-92

Il quintetto di Bucchi lotta, sfiorando una grande rimonta nel finale, ma si arrende  ad un super Aradori (26 punti). Non bastano ai capitolini i 24 di Alibegovic e i 17 di Baldasso

La Virtus Roma cade con la Fortitudo Bologna: termina 95-92
© Ciamillo

BOLOGNA - Arriva una sconfitta per la Virtus Roma nella trasferta di Bologna nell'anticipo della 22esima giornata di Serie A. Il quintetto di Bucchi tiene bene nei primi due quarti, crolla nel terzo e non basta un super quarto quarto ad evitare la sconfitta contro la Fortitudo per 95-92. Sostanziale equilibrio nel primo tempo: dopo 10', infatti, i padroni di casa si portano avanti di 4, sul 22-18, grazie all'ottimo inizio di Robertson e Aradori, ma gli ospiti non demordono e con Alibegovic, supportato da un'ottima rotazione sul cubo dei cambi, portano il risultato all'intervallo lungo sul 41-41. Al ritorno sul parquet del Pala Dozza i padroni di casa sono più convinti e piazzano un parziale pesante, 28-16 complessivo, che porta i felsinei sul 69-57. Sembra scritto il finale, ma i giallorossi non si arrendono e dal -14 (90-76) riescono ad accorciare fino al 93-89, grazie alla tripla di un super Alibegovic (24 punti per lui). Con 20' secondi sul cronometro l'impresa sembra possibile, ma la freddezza dello "Squalo" Aradori dalla lunetta risulta fatale per i capitolini.

Serie A, la classifica

Serie A, il calendario

Pompea Fortitudo Bologna - Virtus Roma 95-92

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti