Ufficiale: la Virtus Roma ingaggia Corey Webster

Il play-guardia neozelandese classe 1988 arriva dagli Zhejiang Lions. Ai Mondiali in Cina è stato il miglior marcatore del torneo con 22.4 punti di media
Ufficiale: la Virtus Roma ingaggia Corey Webster

ROMA - La Virtus Roma ha ingaggiato fino al termine della stagione Corey Webster, play-guardia neozelandese classe 1988, proveniente dagli Zhejiang Lions. La prima esperienza europea per il neo cestista dei capitolini risale alla stagione 2014-15 con i serbi del Mega Bemax, mentre in quella successiva ha giocato sei gare nel campionato greco con il Koroivos Amaliadas, per poi approdare nel 2017-18 in Israele dove con l'Ironi Nahariya, viaggiando a 15.5 punti in 23 gare.

La Virtus Roma ingaggia Jaylen Barford: è ufficiale

Miglior marcatore ai Mondiali in Cina

Nell'estate scorsa è stato grande protagonista ai Mondiali in Cina, dove con la Nuova Zelanda è stato il miglior marcatore del torneo a 22.4 punti di media. Dopo aver iniziato la stagione attuale con i New Zealand Breakers (19.5 punti, 4.1 assist in undici gare), è passato in Cina dove con lo Zhejiang dove, in sette gare, ha fissato una media di 18.2 punti con 3.5 rimbalzi e 3.5 assist.

Valerio Bianchini: "il basket, gioco di lettura, è sempre stato un gioco per persone intelligenti"
Guarda il video
Valerio Bianchini: "il basket, gioco di lettura, è sempre stato un gioco per persone intelligenti"

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti