Perkins, dal Giappone a Brindisi: colpo dell'Happy Casa

Reduce dalla stagione al Niigata Albirex, dove ha messo a referto 20.4 punti e 10 rimbalzi di media, l'ala grande statunitense completa il roster dei pugliesi
Perkins, dal Giappone a Brindisi: colpo dell'Happy Casa

BRINDISI - L'Happy Casa Brindisi si è assicurata lo statunitense Nick Perkins. Centro mancino di 203 cm per 113 kg, nato a Saginaw e cresciuto a Ypsilanti, nel Michigan, l'americano è reduce da una stagione nella Japanese Basketball League: con la compagine dei Niigata Albirex ha messo a referto 20.4 punti e 10 rimbalzi di media. La società brindisina gli ha già dato il benvenuto sui canali social, dove ha ricordato altri suoi numeri che ne fanno un vero e proprio grand colpo di mercato. Il commento del Direttore Sportivo Simone Giofrè: “Siamo felici di dare il benvenuto ad un giovane prospetto come Perkins con il quale chiudiamo il roster 2020-2021. Crediamo che Nick possa essere un valore aggiunto per la nostra squadra grazie alle sue doti tecniche e atletiche e gli auguriamo di poter fare il percorso di crescita che merita”.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti