Serie A: Olimpia Milano imbattuta, bene Venezia e Brindisi

I biancorossi di coach Messina portano a casa il quinto successo consecutivo in campionato. Roma ko in casa contro Pesaro
Serie A: Olimpia Milano imbattuta, bene Venezia e Brindisi© CIAMILLO

ROMA - L'Olimpia Milano espugna l'Unipol Arena di Casalecchio battendo 82-71 una combattiva Fortitudo Bologna e rimanendo imbattuta in campionato (5-0). La Effe gioca bene e a 3 minuti dalla conclusione è sul -3 (68-71) ma Milano fa valere la sua maggior qualità con Luigi Datome che realizza 4 punti consecutivi nel break di 6-0 per spegnere l'entusiasmo dei padroni di casa e mandare i titoli di coda sul 68-77. Datome migliore in campo per coach Messina con 16 punti insieme al solito Kyle Hines da 12+10 rimbalzi ma dato fondamentale i rimbalzi offensivi con 21 conquistati dall'Olimpia. Per la Fortitudo non sono bastati i 22 di Pietro Aradori, infortunio al polso sinistro per Ethan Happ.

Fortitudo Lavoropiù Bologna - A|X Armani Exchange Milano 71-82
Guarda il video
Fortitudo Lavoropiù Bologna - A|X Armani Exchange Milano 71-82

Venezia c'é, Brindisi fa 4 di fila!

La rivincita dello Scudetto 2019 va alla Reyer Venezia (priva di Austin Daye) per 99-92 in un match deciso nel 4' periodo; match equilibrato, Venezia riesce a toccare il +12 ma la Dinamo rientra subito e siamo sul 78-77 ad inizio dell'ultima frazione, Venezia però trova nel tiro perimetrale l'arma per fare male; break di 11-0 con triple firmate da Tonut, Mazzola e Bramos per il nuovo +12 (89-77) a 4 minuti dalla sirena finale. Sarà sempre l'esterno americano a scrivere la parole fine con la bomba del +13 a 2 minuti dalla conclusione malgrado l'assalto finale dei sardi (93-90 a 35 secondi). Questa volta la squadra di coach Pozzecco non riesce nella rimonta malgrado un gran Eimantas Bendzius da 29 punti ed altri 5 compagni di squadra in doppia-cifra a referto, per i campioni d'Italia 26 per Michael Bramos con 6/10 da 3 e 17 per Isaac Fotu. Vittoria importante anche per la VL Pesaro nella Capitale per 69-84, partita dominata dall'inizio alla fine dai ragazzi di coach Repesa con 16 punti a testa per Tyler Cain e Justin Robinson. L'Happy Casa Brindisi cala il poker vincendo a Trieste in volata, decisivo il 2/2 dalla lunetta di D'Angelo Harrison (18 punti) a 10" per il +3 finale (76-79), Doyle mancherà la tripla del pareggio sulla sirena. Chiude la 5' giornata l'Aquila Trento vincendo all'overtime 85-83 contro Cremona, decide la partita JaCorey Williams a 15", con Fabio Mian che dall'angolo non troverà la tripla della vittoria.

SERIE A, I RISULTATI

Umana Reyer Venezia - Carpegna Prosciutto Pesaro 72-90
Guarda il video
Umana Reyer Venezia - Carpegna Prosciutto Pesaro 72-90

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti