Fortitudo Bologna, è Dalmonte il nuovo coach

L'ex vice allenatore della Nazionale ritorna dove tutto è cominciato: dal 1993 a 1998 ha fatto parte dello staff fortitudino, guidando addirittura la squadra nel derby del '96
Fortitudo Bologna, è Dalmonte il nuovo coach© FOTO SCHICCHI

BOLOGNA - Dopo l'esonero di Meo Sacchetti, la Fortitudo Bologna annuncia il nome del nuovo allenatore: si tratta di Luca Dalmonte, già alla Effe dal 1993 al 1998 come vice allenatore prima di esordire da head coach in serie A nel derby vinto contro la Virtus il 24 novembre 1996. Dalmonte, classe '63, ha iniziato la sua carriera a Rimini in qualità di assistente, prima di diventare allenatore in B1 di Imola. Dopo due campionati a Brescia nel ruolo di vice, ha assunto l'incarico di responsabile del settore giovanile della Libertas Forlì, prima del già citato quinquennio in Fortitudo.

Houston Rockets, Harden non si presenta ai primi allenamenti

Brescia-Fortitudo 99-85, il video della gara

La carriera di Dalmonte

Nella sua carriera ha guidato anche Siena, Avellino, Reggio Emilia, Roseto, Ferrara, Teramo, Cantù e Pesaro (con cui ha raggiunto la Final Four di Eurochallenge), poi ha ricoperto il ruolo di vice al Fenerbahce, quindi è stato capo allenatore di Virtus Roma e Verona. Dal 2010 al 2016, ha anche ricoperto il ruolo di vice allenatore della Nazionale italiana. Dalmonte dirigerà mercoledì il primo allenamento e debutterà sulla panchina della Fortitudo Lavoropiù sabato a Pesaro, gara che si presentà già fondamentale per il cammino salvezza dei bolognesi.

La Top Ten della 10ª giornata del campionato LBA di Basket
Guarda il video
La Top Ten della 10ª giornata del campionato LBA di Basket

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti