Beane ingaggiato da Varese: aveva iniziato la stagione nella Virtus Roma

Lo statunitense firma fino a giugno per la formazione lombarda: con i capitolini aveva marciato a 10,4 punti di media a partita
Beane ingaggiato da Varese: aveva iniziato la stagione nella Virtus Roma© CIAMILLO

VARESE -  La Openjobmetis Varese ingaggia Anthony Beane, guardia statunitense di 26 anni, che ha firmato un contratto fino alla conclusione della stagione 2020-21. Beane era in forza da inizio campionato alla Virtus Roma (10,4 punti di media per lui) prima del forfait del club capitolino, che ha abbandonato la Serie A dopo 10 giornate. Beane è un giocatore di grande energia capace non solo di attaccare il canestro con grande efficacia, ma anche di tirare dalla distanza con una discreta affidabilità. In Europa dal 2016, ha giocato con i bulgari del Lukoil Academic Sofia e in Polonia nel Legia Varsavia, dove è esploso definitivamente segnando oltre 22 punti di media. Nel 2018-19 si è trasferito in Lettonia, al Ventspils, squadra con la quale ha giocato in Champions League, e poi in Belgio, al Charleoi, dove è tornato a disputare l'Europe Cup, competizione chiusa con 18.2 punti di media in dieci partite. Nell'estate scorsa l'approdo a Roma.

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti