Sassari, Pozzecco teme Pesaro: "Hanno messo in difficoltà Milano e Brindisi"

Il coach del Banco di Sardegna si prepara alla sfida di domenica contro le Vuelle di Jasmin Repesa, provando a caricare l'ambiente: "Ho giocatori straordinari, siamo terzi e stiamo crescendo molto"
Sassari, Pozzecco teme Pesaro: "Hanno messo in difficoltà Milano e Brindisi"© Ciamillo

SASSARI -  Dopo aver chiuso il girone di andata con la vittoria su Cantù, la Dinamo Banco di Sardegna si prepara al giro di boa. I giganti, al momento terzi in Serie A, attendono domenica, alle ore 19, Pesaro di Jasmin Repesa. Coach Pozzecco ha presentato così la prossima sfida che attende la sua Sassari: "Pesaro difende con grande energia e in attacco sono una dinamo instancabile, nel senso che giocano con grande continuità e costanza, con grande velocità di esecuzione. Sono una squadra solida che ha vinto a Brindisi e messo in difficoltà Milano". Non vuole cali di tensione il tecnico dei sardi che carica l'ambiente: "Penso di essere un allenatore che enfatizza i meriti dei miei giocatori. Sono contento che Miro Bilan sia l'Mvp del girone di andata, che Marco Spissu sia il miglior italiano, che Jason Burnell sia nel secondo quintetto, che Eimantas Bendzius sia riconosciuto come una delle più grosse sorprese del campionato e che Stefano Gentile venga considerato determinante e in grande crescita. Sarà una partita difficile ma siamo forti e abbiamo dei giocatori pazzeschi. 

Banco di Sardegna Sassari - Acqua S.Bernardo Cantù 98-92
Guarda il video
Banco di Sardegna Sassari - Acqua S.Bernardo Cantù 98-92

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti