Sassari, Pozzecco si prepara a Trieste: "Avversario tosto e in fiducia"

L'allenatore della Dinamo ha parlato in vista della delicata trasferta contro i biancorossi di coach Dalmasson: "Dobbiamo fare la nostra partita"
Sassari, Pozzecco si prepara a Trieste: "Avversario tosto e in fiducia"© Ciamillo

SASSARI - Trasferta molto insidiosa quella di domenica a Trieste per la Dinamo Sassari, recentemente qualificata ai Playoffs della Champions League, di coach Gianmarco Pozzecco. L'Allianz Trieste si è qualificata per le Final Eight di Coppa Italia e proprio a Sassari vinse la sua prima partita stagionale: "Trieste vive una situazione analoga alla nostra: ha una grande solidità, tifo appassionato, una società seria, ben organizzata con una struttura solida sia organizzativa sia economica. Di conseguenza domenica si affronteranno due club che hanno grande continuità e costanza" sono state le parole del Poz alla vigilia della sfida. Poi ha aggiunto: "Dovremo fare la nostra pallacanestro indipendentemente dalla partita dello scorso anno o della sconfitta dell'andata. Nel discorso pre-gara a Istanbul ho chiesto ai ragazzi esattamente la stessa cosa, di non pensare al passaggio del turno ma alla nostra crescita che ad oggi è esponenziale. La vera differenza è che, rispetto allo scorso anno, siamo meno dipendenti dal quintetto e abbiamo giocatori che accettano il fatto di partire dalla panchina". In occasione della partita a Trieste coach Pozzecco potrebbe già avere a disposizione l'ultimo acquisto Ethan Happ.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti