Serie A, che colpo di Brescia: battuta la Virtus Bologna

Grazie ad un canestro a 3" dalla fine di Moss, la Germani espugna la Segafredo Arena. Reggio Emilia torna a vincere, Trento ko
Serie A, che colpo di Brescia: battuta la Virtus Bologna© CIAMILLO

BOLOGNA - Diciassettesima giornata di Serie A che si apre col colpo della Germani Brescia che vince 90-89 in casa della Virtus Bologna con David Moss eroe nel finale. La Germani fa sudare la Virtus tanto da andare al riposo lungo avanti 40-48, nella ripresa però i bianconeri rientrano in gara: break di 23-4 nei primi 5'30" per poi dominare la frazione per 29-14 con Belinelli autore di 14 punti. Malgrado la sfuriata delle Vu-Nere, Brescia non si demoralizza anzi, con le magie di Giordano Bortolani (23 punti) rimane in partita e trova il sorpasso sull'82-84 a 109" dalla sirena finale. Teodosic si carica sulle spalle i suoi, li riporta avanti ma perde una sanguinosa palla a 15", palla persa punita dal veterano David Moss con un perfetto palleggio-arresto e tiro a 3".

Reggio Emilia, che liberazione!

Prima del successo della Virtus è andata in scena la sfida tra l'Una Hotels Reggio Emilia e la Dolomiti Energia Trento con la vittoria dei biancorossi per 83-74, una vittoria che mancava da 5 anni contro l'Aquila ma, soprattutto, un trionfo che interrompe la striscia di 4 sconfitte consecutive. Per i padroni di casa ottima prestazione di Baldi Rossi (16 punti), decisivo il 3° periodo vinto dai ragazzi di coach Martino per 28-18, parziale che ha spinto Reggio Emilia sul +14 (65-51). 

I risultati di basket in diretta

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti