Milano e Virtus Bologna a braccetto al comando: battute Varese e Reggio Emilia

Match mai in discussione al Mediolanum Forum: l'Olimpia dopo il 20-6 iniziale dilaga e vince 95-77. Rispondono prontamente le V nere che superano 78-70 l'UnaHotels
Milano e Virtus Bologna a braccetto al comando: battute Varese e Reggio Emilia
4 min
TagsOlimpia MilanoOpenjobmetis VareseVirtus Bologna

Continuano a dividersi la testa della classifica l'Armani Exchange Milano e la Virtus Segafredo Bologna, che negli anticipi del 24° turno di LBA vincono i loro rispettivi "derby regionali" contro OpenjobMetis Varese e UnaHotels Reggio Emilia: la squadra di Messina si aggiudica 95-77 un match mai in discussione, rispondendo al meglio alla sconfitta nello scorso turno contro Brescia, mentre quella di Scariolo trascinata dai 26 punti di Weems (e senza Teodosic e Belinelli) ha la meglio 78-70 su una Reggiana incerottata ma che lotta fino alla fine nonostante le pesanti assenze di Olisevicius, Diouf e Candi

Basket, segui LIVE i risultati sul nostro sito

Milano fa suo il derby contro Varese

L'Olimpia Milano si ridesta dopo i due ko consecutivi contro Brescia in campionato e Maccabi Tel Aviv in Eurolega e batte nettamente l'OpenjobMetis Varese: avvio arrembante della squadra di Messina che chiude il primo quarto in vantaggio 20-6 e nel secondo rimpingua il suo score andando al riposo lungo sul 54-32: sono i canestri di Mitoglu e Tarczewski a fare la differenza per Milano, con Varese che nonostante Vene e Woldetensae non riesce a rientrare in partita. Ampie rotazioni per Messina, che grazie al tiro dalla media di Ricci a metà terzo quarto manda a referto tutta la squadra. Con l'Olimpia sul +30, il quarto e ultimo periodo diventa solo una formalità: Shields e compagni chiudono sul 95-77 finale. Non basta alla squadra di Roijakkers, che incappa nel secondo ko di fila dopo l'ottimo filotto di vittorie, la buona prova di Woldetensae, autore di 18 punti. 

Milano: Biligha 6, Grant 7, Mitoglu 14, Baldasso 12, Alviti 7, Melli 2, Tarczewski 13, Ricci 2, Hall 7, Daniels 12, Shields 5, Datome 8. 

Varese: Beane 14, Woldetensae 18, Sorokas 11, Librizzi 4, Ferrero 5, De Nicolao 0, Vene 10, Reyes 4, Virginio 9,  Caruso 2, Zhao 0. 

Weems trascina la Virtus Bologna contro Reggio Emilia

La Virtus Bologna risponde prontamente al successo di Milano e batte 78-70 l'UnaHotels Reggio Emilia alla Segafredo Arena. La squadra di Scariolo, priva di Teodosic e Belinelli infortunati, parte bene già dal primo quarto con i 12 punti iniziali di Weems che guidano le V nere sul 22-14. Nonostante le poche rotazioni disponibili (out Olisevicius, Candi e Diouf) la squadra di Caja nel secondo quarto riesce a contenere i tentativi di fuga di Pajola e compagni, e il divario, al riposo lungo, resta quasi immutato: +9 Bologna sul 34-25. Al rientro in campo Reggio si avvicina fino al -3, ma ancora un ottimo Weems riporta i padroni di casa a +8 in un amen. Sale in cattedra Hackett, che con le sue giocate riporta Bologna al vantaggio in doppia cifra, ma una tripla di Cinciarini e un canestro di Hopkins consentono ancora ai reggiani di restare a contatto ed affacciarsi all'ultimo quarto sul -9. Convincente il rientro in campo della squadra di Caja, che torna nuovamente a -4, Hackett e Shengelia però non perdono lucidità e con due canestri di fila regalano ancora il +8. Un parziale firmato Johnson-Strautins regala però il -1 a Reggio, ma ancora Weems con un gioco da tre punti ridà fiato a Scariolo, che con 2' da giocare vola a +7. E' un gancio di Shengelia a 32'' a chiudere virtualmente i conti, nonostante la tripla di Cinciarini che riavvicina l'UnaHotels: finisce 78-70 dopo i tanti giri dalla lunetta nei secondi finali e nona vittoria di fila per la Virtus.

V.Bologna: Mannion 2, Pajola 1, Hervey 8, Sampson 4, Weems 26, Tessitori 5, Alibegovic 0, Ruzzier 0, Ceron 0, Shengelia 15, Hackett 10, Cordinier 5. 

Reggio Emilia: Baldi Rossi 4, Strautins 10, Crawford 6, Cinciarini 9, Johnson 14, Thompson 5, Hopkins 14, Carta 0, Colombo 0, Larson 8. 


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti