Buffon, la Champions e le botte... di culo

Dal portiere della Juve a Puyol: le frasi del giorno
2 min
Alessandro Mita

 

GIANLUIGI BUFFON (portiere Juventus)
«Tre scudetti sono il frutto di un lavoro, di sudore giornaliero giorno dopo giorno, mentre la Champions può essere anche la botta di culo di un anno in cui stai meglio degli altri. Io sono sempre per l'obiettivo per cui ci vuole sacrificio»

 

 

ALESSANDRO DEL PIERO (ex giocatore Juventus)

«Domenica non sarò a Torino per impegni personali, non sarò alla festa della Juve, tolgo così subito i dubbi se siano arrivati inviti o meno…»


DILMA ROUSSEF (presidente Brasile)
«Levatemi dalle costole Blatter e Valcke!»
CARLES PUYOL (difensore Barcellona)
«Sarebbe fantastico trionfare nella Liga, soprattutto per Gerardo Martino, che ne ha sopportate di tutti i colori, e per dedicare questo titolo a Tito Vilanova»

FRANCESCO GUIDOLIN (allenatore Udinese)
«Scuffet ha qualità, è indubbio, però mi ha stupito la sua tenuta dal punto di vista nervoso. Ha mostrato freddezza e forza interiore»

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti