Riva e il ricordo di Scopigno

Morata, inchino alla Juve: «Devo molto ai bianconeri, hanno scommesso su di me»
Riva e il ricordo di Scopigno
1 min
Alessandro Mita

GIGI RIVA

«Un ricordo di Manlio Scopigno? Dopo una partita a Bologna, finimmo alla Domenica Sportiva e gli fu chiesto: 'Che cosa prova in questo momento?'. E lui: 'in questo momento provo un gran sonno'»

IGLI TARE (diesse Lazio)

«Il lavoro che ha fatto Pioli con il suo staff è la prova che con pochi soldi e molte idee si possono raggiungere traguardi importanti»

ALVARO MORATA (attaccante Juventus)

«Devo molto alla Juventus per aver scommesso su di me. Sono felice lì e ho il dovere di ripagare per quanto ho ricevuto da questo club»

TOMMASO GIULINI (presidente Cagliari)

«Festa? Se ci fossimo salvati sarebbe rimasto, ma ora non potevamo permetterci di ripartire da un allenatore che non ha mai lavorato in panchina in serie B»

FRANCESCA DALLAPE' (tuffatrice)

 «Se dieci anni fa, quando ho cominciato con la Nazionale, mi avessero detto che avrei vinto per sette volte di fila gli Europei, non ci avrei creduto»

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti