Sona, altro colpo: dopo Maicon tesserato anche Enrico Ruggeri

Il club veneto, che milita in serie D, ha ingaggiato il popolare cantante e conduttore, capitano della nazionale cantanti
Sona, altro colpo: dopo Maicon tesserato anche Enrico Ruggeri
2 min
TagsRuggeriMaiconSona

SONA (VERONA) - Enrico Ruggeri è un nuovo giocatore del Sona. Il club veneto, che milita nel girone B della serie D, ha tesserato il popolare cantante e conduttore televisivo, già presidente e calciatore della Nazionale Cantanti. Ruggeri, come si legge nel comunicato del club, indosserà la maglia rossoblù. "Il Sona Calcio comunica che è stato tesserato - nelle ultime ore della campagna trasferimenti - per la corrente stagione agonistica, il giocatore Enrico “Rouge” Ruggeri, presidente e calciatore della Nazionale Cantanti oltrechè cantante di livello internazionale". Il diretto interessato ha commentato la notizia su Twitter: "La costanza paga...(rimango a disposizione del mister)".

Maicon, primo allenamento con il Sona
Guarda la gallery
Maicon, primo allenamento con il Sona

Ruggeri e il sogno realizzato di giocare con Maicon

Ruggeri, che compirà sessantaquattro anni il prossimo 5 giugno coronerà il sogno di giocare, qualche minuto e solo a salvezza raggiunta, con il suo idolo Maicon, protagonista del “Triplete” con Josè Mourinho in panchina, già tesserato dal Sona. "L’atleta sarà molto presto a disposizione di mister Damini - continua il club - per gli allenamenti settimanali.Potrà giocare in Serie D? Questo è il sogno di Enrico Ruggeri ma come sempre deciderà il Mister (e in questi casi anche il Presidente). 

Maicon torna a giocare in Italia: “Carico per questa nuova avventura”
Guarda il video
Maicon torna a giocare in Italia: “Carico per questa nuova avventura”

 

 


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti