Vico Equense, Borrelli:
Dilettanti Campania
0

Vico Equense, Borrelli: "C'è un abisso tra Eccellenza e Promozione"

Il centravanti: "Dobbiamo attrezzarci per le lunghe trasferte che ci attendono. Il girone A è più bello, il B è più difficile"

VICO EQUENSE - Il Vico Equense ha ripreso gli allenamenti dopo la pausa di Ferragosto ed in attesa del via ufficiale della stagione, previsto per il 31 agosto a Sant’Agnello in Coppa Italia. Scalda i motori anche il bomber Luca Borrelli, autore lo scorso anno in Promozione di 22 reti e decisivo per il salto di categoria del Vico. Borrelli conosce bene il girone B di Eccellenza per averlo vinto con il Gragnano (contro il quale il Vico sosterrà una amichevole sabato 24 dopo il test del 21 a Massaquano con il Pomigliano) e per aver giocato di recente con la Battipagliese: “Tra Promozione ed Eccellenza c’è un abisso - spiega Borrelli - e per fare bene servirà grande continuità di rendimento e di risultati. Il girone A è più bello, il girone B più difficile. Le trasferte saranno lunghe e dovremo attrezzarci. Partiamo per arrivare a 43-44 punti, poi si vedrà. Possiamo dire la nostra perché non ci sono corazzate ma davvero saranno tutte battaglie”. Per Borrelli il Vico Equense deve dunque ripartire come aveva finito: “Abbiamo lo stesso gruppo e giocheremo allo stesso modo, stavolta però siamo partiti tutti insieme e questo è un vantaggio. Per me dovrà essere la stagione della conferma, migliore come contributo alle vicende della squadra anche di quella dello scorso anno“.

TUTTO SUI DILETTANTI CAMPANIA

Tutte le notizie di Dilettanti Campania

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola

Prima pagina