Sporting Pontecagnano, la trasferta va male: in Coppa vince la Sanseverinese
Dilettanti Campania
0

Sporting Pontecagnano, la trasferta va male: in Coppa vince la Sanseverinese

De Matteo su rigore castiga gli ospiti nel secondo tempo

MERCATO SAN SEVERINO - Lo Sporting Pontecagnano inaugura la stagione 2019/2020 con il primo match ufficiale valevole per la gara d’andata di Coppa Italia Dilettanti Promozione contro i locali della Sanseverinese, sul sintetico dello stadio “Superga” di Mercato San Severino. Sotto un sole cocente (superati i 30°), i ragazzi di mister Parisi perdono di misura su calcio di rigore (dubbio) realizzato magistralmente da De Matteo al 10’ della ripresa. Il primo tempo non regala particolari emozioni, le squadre si studiano in avvio di gara con Tolino, tra i migliori dei locali, che prova la prima conclusione in porta, la palla termina però fuori. La riposta dello Sporting arriva più tardi sull’out di sinistra con Di Giacomo che di testa colpisce debole e centrale. Sempre sulla corsia di Tincau e Cassetta arrivano le migliori chances per gli ospiti: Pecora lancia in profondità Cassetta che impegna Sica alla parata in angolo. Al 25’ ci sarebbe il vantaggio dello Sporting ma Di Giacomo viene pizzicato in fuorigioco millimetrico. Mister Parisi è costretto al primo cambio per infortunio di Savastano, al suo posto Ciliberti. Pecora avanza nel terzetto d’attacco, in precedenza l’ex Sanmaurese aveva giocato a centrocampo nel ruolo di secondo “play” sulla destra di Giovanni D’Andria. La Sanseverinese è pimpante in avanti con Jallow che mette in apprensione Mazza e Della Monica. Il primo tempo si chiude a reti inviolate.

Annullato un altro gol in offside

La ripresa si apre con un tiro impreciso di Di Matteo e un colpo di testa debole di Raffaele Di Giacomo prima del penalty che porta in vantaggio i padroni di casa. Lo Sporting prova una timida reazione con Di Giacomo, murato da Angona, e Angelo Mazza che non inquadra la porta di testa. Meglio la Sanseverinese che corre con Jallow e il neo entrato Coulibaly. Altra rete annullata, in fuorigioco, per Tolino tra le proteste dei tifosi. Lo stesso Tolino che più tardi impegna in uscita bassa l’attento Mazza. Il Pontecagnano tenta gli ultimi assalti ma Cassetta è impreciso e D’Aiutolo, subentrato al posto di Ciliberti, non incide. La Sanseverinese, così, attende solo il triplice fischio dell’arbitro. Finisce 1 a 0 per i padroni di casa: il 18 settembre il ritorno a Pontecagnano. Sabato, invece, l’inizio del campionato di Promozione. La preparazione atletica continuerà tutta la settimana che precede la prima in casa.

TUTTO SUI DILETTANTI CAMPANIA

Tutte le notizie di Dilettanti Campania

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

In edicola

Prima pagina