Grotta, primo squillo: 4-0 alla Vis Ariano Accadia
Dilettanti Campania
0

Grotta, primo squillo: 4-0 alla Vis Ariano Accadia

Timbra Volzone (che sbaglia anche un rigore), Russo, Fusco e Russolillo

Grottaminarda - Prima vittoria in campionato per i ragazzi guidati da mister Iuliano che dominano la Vis Ariano Accadia aggiudicandosi il derby dell’Ufita con il risultato finale di 4-0. Inizio gara subito a ritmi altissimi con gli ospiti pericolosi al 5’ con un’insidiosa punizione dalla sinistra di Luzzi smanacciata in angolo da Romano. Poi un monologo giallorosso. Al 12’ Grotta in vantaggio: palla da sinistra di Brogna per Russolillo che mette palla al centro per Volzone che di testa insacca in rete. Al 19’ Russolillo vicinissimo al raddoppio con una sforbiciata alta sulla traversa su cross di Petrone. Al 22’ é Petrone a seminare il panico tra la difesa arianese con una sgalappata in contropiede che viene fermata in angolo. Al 32’ è ancora Petrone ad andare vicino alla marcatura con un tiro a giro dalla sinistra sugli sviluppi di un contropiede condotto da Volzone. Il raddoppio, però, è nell’aria. Al 32’ ci pensa Fusco a portare il punteggio sul 2-0 con un gran tiro da fuori area che si insacca sotto il sette e che fa esplodere il Romano. Al 40’ è Petrone a mettere in ghiaccio la partita siglando il 3-0 con un gran tiro al volo su cross di Russolillo su cui Formisano non può far nulla. La ripresa si apre con un calcio di rigore assegnato al 51’ dal direttore di gara per un fallo su Russolillo ma Formisano è bravo a parare il tiro di Volzone. Al 60’ Brogna centra l’ennesima traversa stagionale con un insidioso tiro-cross. Il sigillo finale del 4-0 lo mette capitan Russolillo, al 70’, con una staffilata dal limite. 

Tutte le notizie di Dilettanti Campania

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti