Dilettanti Campania
0

Scafatese, Di Noia: "Primo tempo di sofferenza, poi siamo usciti fuori alla grande"

Il tecnico dopo il 2-1 rifilato al Castel San Giorgio: "Conoscevamo le difficoltà e l'avevamo preparata in questo modo. Nella ripresa con i ritmi più bassi ci siamo messi 4-3-3. Siciliano? Doppietta straordinaria"

Scafati - E' soddisfato il tecnico gialloblù Mario Di Noia dopo il 2-1 rifilato al Castel San Giorgio capolista. Questo il commento del mister nel post gara: "Avevamo preparato la partita in questo modo, sapevamo che sarebbe stato un primo tempo di sofferenza contro una squadra che attacca e pressa alta. Ci manca un palleggiatore di ruolo potevamo soffrire un po', noi abbiamo anche creato poco. Nella ripresa ci siamo messi sul 4-3-3, visti i ritmi più bassi. Abbiamo superato la capolista, quella più organizzata e che mi ha fatto maggior impressione. Ci hanno creato tanti problemi ma siamo venuti fuori alla grande, potevamo anche fare il terzo gol. Uomo partita? Tutti quanti, soprattutto nella ripresa, poi è normale sottolineare la doppietta eccezionale di Siciliano"  

Tutte le notizie di Dilettanti Campania

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti