Corriere dello Sport

Dilettanti Lazio

Vedi Tutte
Dilettanti Lazio

Ausonia, Iodice: «Soddisfatti del nostro primo anno»

Ausonia, Iodice: «Soddisfatti del nostro primo anno»

Il direttore sportivo: «Impareremo dai pochi errori commessi come matricole in vista della prossima stagione»

Sullo stesso argomento

 

lunedì 30 aprile 2018 14:12

ROMA - L'Insieme Ausonia ha salutato i propri tifosi a Madonna del Piano pareggiando per 2-2 contro il Latina Scalo Sermoneta. Un risultato maturato in rimonta per l'undici di Gioia che, sotto di due reti, ha reagito nella ripresa riprendendo i nerazzurri sul due pari definitivo. A tornare sulla prestazione di ieri, per estendere poi il discorso alla stagione globale dei biancoblù, è il direttore sportivo Carlo Iodice. “Ieri siamo entrati in campo troppo rilassati e quando si incontra una squadra molto preparata e che gioca palla a terra diventa complicato se non si approccia con la giusta mentalità. Nel secondo tempo comunque ci siamo rialzati e i ragazzi sono stati bravi a riprendere il punteggio. Non era semplice perché, come detto, credo che il Latina Scalo sia la squadra che giochi meglio a calcio insieme all'Audace in questo girone. Purtroppo quando non si hanno più obiettivi da raggiungere spesso si incappa in errori di concentrazione e nell'approccio, e in queste ultime giornate abbiamo pagato proprio questo". Il dirigente ciociaro guarda al futuro: Comunque, al nostro primo anno di Eccellenza, possiamo ritenerci complessivamente soddisfatti. Sicuramente qualcosa l'abbiamo sbagliata ma proprio dagli errori cercheremo di migliorarci in previsione della stagione che verrà. Già dalla prossima settimana inizieremo ad incontrarci e pianificare con anticipo quello che sarà il nostro prossimo campionato. Di sicuro proveremo ad allestire una squadra importante per recitare un ruolo da protagonista”.

TUTTO SUI DILETTANTI LAZIO 

Articoli correlati

Commenti