Atletico Terme Fiuggi, Ciaccia:
Dilettanti Lazio
0

Atletico Terme Fiuggi, Ciaccia: "Con la Vastese non sarà facile"

Il patron: "Col Tolentino gara strana, sarebbe potuta finire con un pareggio"

FIUGGI - Ci vuole tempo e l'Atletico Terme Fiuggi lo sa bene. Ci vuole tempo per conoscersi, ci vuole tempo per assorbire le direttive del tecnico. Ci vuole tempo per trovare la giusta amalgama nel gruppo. Ci vuole tempo sul campo ma sulle tribune, invece, è già scoppiato l'amore. La notizia che sicuramente avrà fatto piacere al patron MarioCiaccia sarà stata proprio quella di vedere l'affetto dei tifosi, accorsi in grande numero al primo match casalingo al Capo i Prati. L'Atletico Terme Fiuggi sta entrando nel cuore della gente e questo nel corso della stagione farà la differenza. Gli uomini di Incocciati d'altronde si stanno rimboccando le maniche, c'è tanta voglia di risalire la china e lasciarsi alle spalle il ko con il Tolentino: “Quella contro i marchigiani è stata una partita strana – commenta l'imprenditore romano – Se non ci fosse stato quell'episodio in occasione del calcio d'angolo, la gara sarebbe potuta finire anche in pareggio. Ci dispiace molto ma ovviamente non facciamo drammi. Il mister ha tanti giocatori nuovi perciò credo sia fisiologico incontrare qualche difficoltà nell'assemblare un gruppo profondamente rinnovato. Guardiamo avanti, pronti a mettere sempre energia in questo progetto”. L'importante è avere chiaro, chiarissimo, l'obiettivo da raggiungere: “Non saremmo dei veri imprenditori se, dopo appena due partite, non fossimo ancora convinti di poter vincere. Questo rimane senza dubbio il nostro obiettivo. Chi conosce il calcio sa bene che questo è un campionato lungo, che spesso si vince nel girone di ritorno. Anche l'Avellino, lo scorso anno, ha avuto difficoltà nelle prime due giornate. L'importante è arrivare al giro di boa nel gruppo delle prime e poi, semmai ce ne fosse bisogno, ci faremo trovar pronti sul mercato. Sempre, ripeto, qualora servisse qualche tipo di rinforzo. Adesso però c'è da compattare ancora di più il gruppo, fare squadra e portare a casa i tre punti già da domenica prossima”. L'Atletico Terme Fiuggi affronterà la Vastese e il numero uno della E.M.G.A.T. carica i suoi: “Non sarà facile, affrontiamo una squadra che si trova nella stessa nostra posizione di classifica, ma una cosa è certa: punteremo al successo”. Il patron ci crede, i ragazzi di Incocciati e tutti i tifosi biancorossoblù con lui. Adesso è arrivato il momento di vincere.

TUTTO SUI DILETTANTI LAZIO

Tutte le notizie di Dilettanti Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina