Alma Parioli, Fiorini:
Dilettanti Lazio
0

Alma Parioli, Fiorini: "Che prestazione col Castrum Monterotondo"

Il centrocampista del club di Roma Nord parla della vittoria contro i gialloblù, del prossimo turno e del gruppo

ROMA - Nel weekend grande vittoria per l’Alma Parioli che ha superato 3-0 tra le mura amiche il Castrum Monterotondo, rialzandosi così immediatamente dalla prima sconfitta stagionale arrivata la scorsa settimana sul campo dell’Atletico Canneto. Questa l’analisi del match da parte del centrocampista Fabio Fiorini: “La prestazione è stata molto buona. Siamo entrati in campo con un’ottima testa e poi siamo rimasti sempre concentrati. La settimana precedente avevamo avuto un primo tempo bruttissimo che ci ha condizionato la partita, questa volta invece siamo partiti subito sul pezzo ed abbiamo fatto molto bene per tutti i 90 minuti”. Il centrocampista è uno dei giocatori di maggior esperienza della squadra e dunque sente anche una sorta di responsabilità nei confronti dei tanti giovani all’interno dello spogliatoio: “È il secondo anno che mi trovo in questo club. Io sono il più anziano del gruppo, il resto dei ragazzi sono molto giovani e vedo con piacere che crescono sempre di più giorno dopo giorno. Comunque sono tutti dei ragazzi fantastici e che si impegnano molto, speriamo continuino su questa strada”. Nel prossimo turno, i biancoblù sono invece attesi dalla trasferta sul campo della Virtus Roma Club: “Questa sera ci alleniamo, ritorneremo sicuramente sulla partita di domenica per analizzare sia quello che ha funzionato che le cose da migliorare. Poi parleremo ovviamente anche della sfida che ci attende in questo weekend. Loro sono un’ottima squadra, sono partiti molto bene e fino ad ora e si sono dimostrati una squadra capace sia di segnare molti gol che di subirne pochi. Portiamo il massimo rispetto, sappiamo sarà un match difficile però come al solito daremo il massimo per cercare di portare a casa punti”. Per concludere, Fiorini si esprime su quelli che sono gli obiettivi stagionali della squadra: “L’obiettivo innanzitutto è quello di crescere e pensare partita per partita. Per il momento è difficile inquadrare le diverse squadre, dunque solo da dicembre in poi si potrà fare un bilancio più preciso. Noi comunque restiamo con i piedi per terra e mettiamo sempre il 100% per fare il meglio possibile”.

Tutte le notizie di Dilettanti Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti