Corriere dello Sport

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Kondogbia, al centro della nuova Inter

Kondogbia, al centro della nuova Inter
© ANSA

Primo allenamento con i compagni per il francese, subito testato a centrocampo insieme a Kovacic e a Guarin. Mancini ha provato i reparti prestando grande attenzione ai movimenti dei singoli.

 Andrea Ramazzotti

giovedì 9 luglio 2015 16:36

RISCONE. Occhi puntati su Geoffrey Kondogbia. Al primo allenamento con i nuovi compagni dopo la “sgambata” di ieri pomeriggio, il francese ha impressionato per forza e tecnica. La sensazione è che diventerà a breve un idolo dei tifosi che allo store già fanno la fila per acquistare la sua maglia e che lo hanno applaudito. L’ex centrocampista del Monaco è stato provato in una mediana a tre con Guarin sul centro-destra e Kovacic perno centrale. Interessante questo esperimento per il croato che per il secondo giorno di fila viene provato in questa posizione. Nell’altra mediana testata Brozovic, Gnoukouri e De Micheli. Il Mancio ha lavorato molto reparto per reparto. In difesa ha provato Handanovic, con Montoya, Ranocchia, Juan Jesus e Di Marco, ma ha telecomandato anche con D'Ambrosio, Andreolli, Popa e Santon, poi rilevato da Nagatomo. A fine seduta Mancini ha calciato un po’ di punizioni costringendo a grandi parate (ma a volte segnando anche) contro Radu e Berni.

Per Approfondire

Commenti