<span style="line-height: 20.8px;">Senza vergogna: teppista ceco urina su mendicante a Castel Sant'Angelo</span>

Ennesimo episodio d’inciviltà dopo le monetine lanciate a Madrid dai supporter Psv alle mendicanti in Plaza Mayor, la devastazione della Barcaccia e gli incidenti scatenati dagli ultrà Galatasaray nella capitale
TagsBarcacciaRazzismoRoma

ROMA - Barbari. Incivili. Inumani. Ecco che cosa sono. Il 19 febbraio 2015, i tifosi del Feyenoord avevano devastato la Barcaccia, ieri i supporter dello Sparta-Praga hanno umiliato una mendicante di fronte a Castel Sant'Angelo. Che siano danni economici oppure morali e d'immagine: Roma è in balia dell'inciviltà altrui.

Tifosi dello Sparta Praga umiliano una mendicante
Guarda il video
Tifosi dello Sparta Praga umiliano una mendicante

UNA SCENA DEGRADANTE - L'immagine della mendicante su Ponte Sant’Angelo, costretta a lasciare il suo posto perché un tifoso dello Sparta le urina addosso, è un pugno nello stomaco. Il lanzichenecco è stato ripreso da un cellulare mentre espletava i suoi bisogni fisiologici, in mezzo alla strada, fra i passanti, facendola addosso ad una mendicante. Nell’indifferenza generale e fra i lazzi degli imbecilli che accompagnavano il connazionale la donna non soltanto ha patito l'umiliazione di chiedere l’elemosina, ma si è vista un uomo farle pipì accanto. Purtroppo, questo è l’ultimo episodio che segnala il progressivo imbarbarimento dei costumi tifoidei. Come non ricordare che a creare disordini, sempre in pieno centro a Roma, sono stati anche i tifosi del Galatasaray in occasione dei sedicesimi di Europa League contro la Lazio: hanno fatto esplodere due bombe carta, hanno terrorizzato i passanti, hanno bloccato il traffico, hanno malmenato un autista dell'Atac creando disordini e scompiglio.

Tifosi del Galatasaray, in attesa di andare all'Olimpico
Guarda il video
Tifosi del Galatasaray, in attesa di andare all'Olimpico

LA BARCACCIA - Ma, a fare più male ai romani e agli italian,i sono i danni morali. La Procura di Roma è stata costretta a chiedere l’archiviazione del procedimento penale a carico degli hooligan olandesi che nel febbraio di un anno fa hanno danneggiato la Barcaccia, uno dei simboli di Piazza di Spagna. Questi criminali non possono essere processati per lo stesso reato in Italia perché sono già finiti alla sbarra in Olanda dove, solo uno è stato sbattuto in galera. Gli altri sono finiti ai domiciliari e dovranno prestare servizi sociali. Complimenti al Comune di Roma che non ha presentato nessuna richiesta di risarcimento dann,i nonostante il restauro della fontana sia costato quasi 500 mila euro.

Madrid, tifosi del Psv lanciano monetine ad alcune donne
Guarda il video
Madrid, tifosi del Psv lanciano monetine ad alcune donne

GLI ALTRI CASI - Roma non è sola. A farle compagnia anche Madrid. Mercoledì scorso il sito del quotidiano As ha pubblicato un video rivoltante: alcuni tifosi del Psv Eindhoven - in Spagna per il match di Champions con l’Atletico - lanciavano monetine alle mendicanti in Plaza Mayor. Le immagini hanno suscitato l’indignazione generale e l’apertura di un’inchiesta della polizia madrilena.

VIDEO, TIFOSI SPARTA PRAGA UMILIANO UNA MENDICANTE 

VIDEO :TIFOSI PSV, SCOMPIGLIO A MADRID

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti