Corriere dello Sport

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Di Martino "attacca" Siena, Atalanta e Novara

Di Martino
© ANSA

Continua oggi l'intervento del pm nel processo del calcioscommesse. Il magistrato ha spiegato che le tre formazioni nel 2010-11 avevano creato un sistema per essere promosse in A.

Sullo stesso argomento

 Andrea Ramazzotti

martedì 22 marzo 2016 14:14

INVIATO A CREMONA - In attesa di sapere nel pomeriggio se il rito abbreviato richiesto da Antonio Conte inizierà il 4 aprile o una settimana più tardi, il pm Di Martino ha continuato stamani il suo intervento all'udienza preliminare nel processo sul calcioscommesse di Cremona. Dopo aver analizzato ieri le posizioni di Mauri, Signori, Doni e Bertani, usando peraltro parole dure per tutti e quattro, magistrato stamani ha analizzato le posizioni di alcuni singoli (Benfenati, Bombardini e Acerbis), ma soprattutto si è concentrato sulle società parlando di un sistema messo in piedi per conquistare la promozione. Il pm ha notato che il Siena, l'Atalanta e il Novara sono stati tra i club più "gettonati" tra le partite sospette della stagione 2010-11.

Articoli correlati

Commenti