Zamparini choc: «Grazie a tutti per la salvezza» Bonacini: «Cattivo gusto»

Il presidente del Carpi:  «Mi piacerebbe vedere che domenica, a Palermo, il Verona giocasse come ha giocato col Milan e con la Juve»
Zamparini choc: «Grazie a tutti per la salvezza» Bonacini: «Cattivo gusto»© ANSA
TagsCarpiPalermoSerie A

ROMA - Finale di campionato rovente per la bassa classifica e le residue speranze di salvezza per Palermo e Carpi. Stamane i presidenti dei due club, Maurizio Zamparini e Stefano Bonacini, sono stati protagonisti di un botta e risposta a distanza, ai microfoni di 'Radio anch'io lo sport'. Il patron dei rosanero, Maurizio Zamparini, ha prima esordito dicendo:

Fiorentina-Palermo 0-0, i viola sbattono contro la difesa rosanero
Guarda la gallery
Fiorentina-Palermo 0-0, i viola sbattono contro la difesa rosanero
"Ringrazio i miei giocatori e l’allenatore Ballardini per la salvezza ottenuta", frase quantomeno singolare, visto che il Palermo non ha ancora ottenuto la certezza matematica della permanenza in serie A, ma dovrà giocare l’ultima gara di campionato contro l’Hellas Verona per difendere il quart’ultimo posto, ad un solo punto dal Carpi terzultimo. Ha poi continuato dicendo di aver "furbescamente" polemizzato col mondo arbitrale e alzato un pò di polvere "per fare in modo che i direttori di gara delle ultime di campionato fossero i migliori e i più in forma". «Manca una partita ancora difficile - ha poi aggiunto Zamparini - avete visto cosa ha fatto il Verona ieri con la Juve. La situazione è certamente diversa rispetto a 4-5 settimane fa»

CLASSIFICA SERIE A

VIDEO - FROSINONE RETROCESSO. LA REAZIONE DEI TIFOSI E' SORPRENDENTE

 

FUTURO PALERMO - «Ballardini è già stato confermato, rimane lui. Ha firmato per quest'anno e per l'anno prossimo. Con chi sono arrabbiato? Con Schelotto, mi ha fatto una vigliaccata».

VAZQUEZ - «Vazquez? Cambierà sicuramente maglia. Merita un palcoscenico diverso: abbiamo qualche trattativa con l'estero, in Italia si è fatto sentire qualcuno l'anno scorso, ma quest'anno nessuno. Mi dispiacerebbe vederlo all'estero, ma probabilmente sarà così: è indiscutibilmente il miglior trequartista che ci sia in Italia. Se merita di andare all'Europeo? Io dico di sì, ma forse Conte non lo "vede"».

UN GIOCATORE PER IL NAPOLI - «Un consiglio per De Laurentiis? Vazquez, ripeto, fa la differenza: ha classe. Ne parlai pure con Marotta: gli dissi "ti ricordi Platini?". Tutti mi dicono non capisco niente, poi ho sempre ragione».

BALOGH - «Il prossimo gioiello? Lo abbiamo preso quest'anno, Si chiama Balogh, diventerà il più forte centravanti europeo».

TONI - «Toni? Speriamo non giochi, da quando è andato via da Palermo mi ha sempre dato tanti dispiaceri».

Frosinone retrocesso, i tifosi applaudono: «Grazie, ragazzi»
Guarda il video
Frosinone retrocesso, i tifosi applaudono: «Grazie, ragazzi»

IL CALENDARIO DELLA SERIE A

LA REPLICA - Al vulcanico Zamparini ha risposto il presidente del Carpi Stefano Bonacini, che ha telefonato in studio per dire la sua: "Noi abbiamo sempre cercato di far parlare il campo, e mai polemizzato -ha esordito Bonacini. Zamparini settimane fa ha in qualche modo accusato il Verona per la partita persa con il Frosinone. Mi piacerebbe vedere che domenica, a Palermo, il Verona giocasse come ha giocato col Milan e con la Juve. A noi nessuno ha regalato niente, spero che il Verona domenica faccia la sua parte. Fossi il presidente del Verona, se mi dicono che il risultato col Frosinone ha aspetti non molto corretti, cercherei di incitare la squadra al massimo".

Serie A, Carpi-Lazio 1-3: tris biancoceleste al Braglia
Guarda la gallery
Serie A, Carpi-Lazio 1-3: tris biancoceleste al Braglia
Per Bonacini è di "cattivo gusto" che Zamparini dica che "furbescamente ha fatto illazioni sugli arbitri". E coclude: "Se meriteremo di retrocedere, lo accetteremo, ma ognuno deve fare la sua partita". Nel suo intervento Zamparini rispondendo a una domanda dallo studio aveva detto: "Se rifarei le accuse? Io non ho mai fatto accuse. Sono nel calcio da 35 anni e sono smaliziato come voi. Ho voluto richiamare l'attenzione di tutti. Ci sono traguardi importanti, non c'è solo lo scudetto, c'è anche la salvezza. Bisogna avere attenzione. Abbiamo visto le cose accadute negli anni scorsi, le vicende di calciopoli. Io ho lanciato un messaggio furbescamente per fare in modo che gli arbitri delle partite siano sempre i migliori e i più in forma".

TUTTO SULLA SERIE A 

Castori: "Se parlo mi querelano"
Guarda il video
Castori: "Se parlo mi querelano"

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti