Corriere dello Sport

Calcio

Vedi Tutte
Calcio

Spal in A: ecco perché. Ma occhio ai play off: mai così a rischio!

Spal in A: ecco perché. Ma occhio ai play off: mai così a rischio!
© LaPresse

Con un successo Semplici blinderebbe la promozione diretta. Nel peggiore dei casi come terzo, ma irraggiungibile senza più la possibilità degli spareggi promozione che non ci sarebbero più.

 di Tullio Calzone

sabato 6 maggio 2017 23:58

FESTA GRANDE - La Spal stasera può festeggiare la promozione in serie A. Se la squadra di Semplici batte nel posticipo la Pro Vercelli va a +16 sul quarto posto: a quel punto sarebbe sicura di finire prima o seconda, e quindi direttamente promossa, o, male che vada negli ultimi 180’, terza a +10 sulla quarta e quindi promossa lo stesso senza play off. E non dimentichiamo che possono partecipare ai play off solo le squadre (massimo 6) che chiudono il campionato entro i 14 punti dal terzo posto. Se alla fine si faranno, potrebbe esserci, per la prima volta, un numero ridotto di partecipanti.

PLAY OFF A RISCHIO - Play off sempre più a rischio: con il Frosinone terzo, a +10 sul quarto posto, oggi non ci sarebbero. Le ultime due giornate dunque saranno dedicate al tentativo delle inseguitrici di ridurre il distacco dal terzetto di testa entro i 9 punti così da rendere necessaria l’appendice del campionato.

SALVEZZA - Il Latina era già retrocesso, disperata la situazione del Pisa che domani si troverebbe in Lega Pro in caso di mancata vittoria col Cittadella.

Articoli correlati

Commenti