Francia e Romania vincono: Italia nei guai
© LAPRESSE
Calcio
0

Francia e Romania vincono: Italia nei guai

La selezione transalpina con il successo per 1-0 sulla Croazia aggancia a quota sei la selezione di Radoi che nel pomeriggio ha battuto 4-2 l'Inghilterra. Con un pareggio Bleus e romeni possono condannare gli Azzurrini

SERRAVALLE (SAN MARINO) - La Francia U21 rispetta senza troppi patemi d'animo le attese della vigilia e batte i pari età della Croazia con il punteggio di 1-0 nel secondo match valevole per gli Europei di categoria che si stanno giocando in Italia e San Marino. Con questo risultato i transalpini raggiungono al primo posto nel proprio gruppo la Romania che nel pomeriggio ha strapazzato i pari età dell'Inghilterra per 4-2. Una situazione, quella del raggruppamento C, che mette nei guai l'Italia di Gigi Di Biagio. Lunedì 24 Giugno, Francia e Romania infatti si affronteranno nell'ultima gara della fase a gruppi: con un pari entrambe conquisterebbero le semifinali con gli Azzurrini, dunque, eliminati in caso di secondo posto.

Europei Under 21: le classifiche dei tre gruppi

Tutto facile per la Francia

Partita brutta allo stadio Olimpico di Serravalle. La Francia è padrona del campo sin dalle prime battute. All'8 i transalpini passano in vantaggio con la bella incornata di Dembele su assist di Reine-Adelaide. L'unico sussulto della selezione balcanica arriva al 34' con Jakolis che prova a spaventare Bernardoni ma il suo tiro si spegne sul fondo. Nella ripresa la Croazia prova ad accendere la sfida ma i ragazzi di Gracan sotto porta sono imprecisi. Al 70' il neoentrato Kulenovic, invece, è sfortunato: salta Upamecano e, a tu per tu con Bernardoni, colpisce il palo. Ntcham e soci si limitano ad amministrare il vantaggio senza troppi patemi d'animo ed il match finisce 1-0. Con questa sconfitta la Croazia resta a zero punti e saluta il torneo.

Francia U21 - Croazia U21: tabellino e statistiche

Romania show. Finale di partita thrilling

Al Manuzzi la Romania si conferma sorpresa di questi Europei. Nella prima frazione Radu e compagni vanno vicini in tre occasioni al gol ma Henderson ed il palo li fermano. L'unico acuto inglese arriva in pieno recupero con Mount che prova a sorprendere dalla distanza il portierino di proprietà dell'Inter Radu ma quest'ultimo è attento e si rifugia in corner. Secondo tempo da cardiopalma con ben sei reti realizzate in 18 minuti. Sblocca il match dal dischetto il rosanero Puscas. Passano quattro minuti e l'Inghilterra trova il punto del momentaneo pareggio con un'autentica magia di Demarai Gray. La selezione inglese prova il colpaccio ma in contropiede la Romania con Ianis Hagi si riporta in vantaggio. Non c'è il tempo di festeggiare che l'Inghilterra trova il nuovo pari con Abraham. Passano solamente due minuti e la Romania sfrutta una papera di Henderson per trovare il 3-2 con Coman. In pieno recupero, sempre Coman, sigla il definitivo 4-2.

Inghilterra U21 - Romania U21: tabellino e statistiche

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta