Calcio
0

Europei U21, troppa Spagna per la Francia e Furie Rosse in finale

Gli iberici dominano la semifinale contro i transalpini con un Fàbian Ruiz formato deluxe. 4-1 in rimonta per i ragazzi di De La Fuente che affronteranno la Germania per il titolo

Europei U21, troppa Spagna per la Francia e Furie Rosse in finale
© LAPRESSE

REGGIO EMILIA - La seconda semifinale degli Europei Under 21 è tutta di marca spagnola con il pesante risultato di 4-1 in favore delle Furie Rosse contro la Francia. La Spagna, trascinata dal centrocampista del Napoli Fabiàn Ruiz, si dimostra superiore rispetto ai transalpini nonostante è la Francia a passare in vantaggio grazie al rigore di Mateta ad inizio partita. La Spagna non si demoralizza e, dopo aver rischiato il raddoppio ancora da Mateta, si assesta e comincia a far vedere il suo gioco spumeggiante premendo sull'acceleratore. Dominio spagnolo per tutto il corso della gara e finale meritata per i ragazzi di De La Fuente che, dopo esser passati come primi nel girone dell'Italia, conquistano il remake della finale contro la Germania, la stessa dell'Europeo di due anni fa che incoronò la Germania campione d'Europa U21.

Tabellino Spagna-Francia U21

La qualità al potere

Non basta alla Francia un ottimo inizio di partita per avere la meglio sui campioni iberici. Il rigore trasformato da Mateta dopo 13 minuti, infatti, illude i francesi, ma l'occasione ancora più ghiotta è quella che arriva dopo pochi minuti, ancora sul piede di Mateta, a causa di un errore clamoroso di Unai Munez in uscita; Sivera, tuttavia, risponde presente e tiene in piede la Spagna. Da allora, è dominio iberico: la qualità degli spagnoli esce fuori e serve un gran Bernardoni per tenere a galla la Francia fino a quando Roca trova il gol del pareggio al 27' del primo tempo. Nel finale, invece, la partita cambia definitivamente a causa dell'errore colossale di Konatè che regala il rigore del vantaggio alla Spagna trasformato in modo impeccabile da Oyarzabal. Nella ripresa, poi, scende in campo solo la squadra di De La Fuente che trova subito il 3-1 grazie ad un fantastico assist di Fabiàn Ruiz che mette la palla per Dani Olmo a porta sguarnita. Tocca a Borja Mayoral, entrato nel finale, sfruttare un ottimo assist di esterno di Fornals per sigillare il match sul 4-1. Troppa Spagna e finale conquistata: la rinvincita contro la Germania sarà tutta da vivere alla Dacia Arena di Udine.

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta