Roberto Carlos replica la punizione con le tre dita
Calcio
0

Roberto Carlos replica la punizione con le tre dita

Lo ha fatto ancora: il brasiliano ha ripetuto il celebre calcio piazzato con cui trafisse Barthez nel 1997. Stavolta la "vittima" del micidiale mancino a effetto è stata l'ex portiere di Porto e Barcellona Vitor Baia

ROMA - Sono passati 22 anni, eppure Roberto Carlos non ha dimenticato il calcio a tre dita con cui trafisse il portiere della Francia Fabien Barthez nel 1997. Il terzino brasiliano ha lasciato il calcio giocato già da qualche anno, ma continua a dare spettacolo sui campetti di periferia, soprattutto quando si avvicina alla sfera per i calci di punizione. L'ex Real Madrid ha replicato la celebre punizione in un altro contesto, quello di un campo di periferia, senza barriera e con in porta l'ex estremo difensore di Porto e Barcellona Vitor Baia. Un ambiente differente, ma il risultato non cambia, tiro a effetto e palla nel sacco. Il brasiliano ha immortalato il momento postando sul proprio profilo Instagram un video che sta velocemente facendo il giro del web. 

Visualizza questo post su Instagram

Meu goleiro professor @officialvitorbaia

Un post condiviso da Roberto Carlos ?????? (@oficialrc3) in data:

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...

Calciomercato in Diretta