Primavera, l'Atalanta si aggiudica la Supercoppa. Fiorentina ko

I nerazzurri di Brambilla si aggiudicano il trofeo con le reti di Piccoli e Gyabuaa. Inutile il pari dal dischetto di Duncan

© Getty Images for Lega Serie A

BERGAMO - L'Atalanta si aggiudica la Supercoppa Primavera battendo la Fiorentina con il punteggio di 2-1. Le reti arrivano tutte e tre nella seconda frazione di gioco. A sbloccare l'incontro sono i bergamaschi con Piccoli, ma la Fiorentina reagisce e pareggia immediatamente con Duncan su calcio di rigore. Ma Gyabuaa al 17' raddoppia per i nerazzurri: è la rete che vale la Supercoppa. 

La partita

Nella prima frazione l'Atalanta, dopo un avvio equilibrato, spinge e inizia a provarci al 29' quando Gyabuaa riceve palla all'interno dell'area avversaria senza trovare lo specchio di porta non di molto. Un minuto dopo buona la conclusione di Traore, con palla che tocca l'esterno della rete. La gara si sbloccerà nella ripresa. Al 9' Traore mette il pallone in mezzo per Piccoli che dal centro dell'area di testa insacca, 1-0. Ma il pareggio della Fiorentina è immediato. All'11' infatti Lovisa ruba palla e subisce fallo all'interno dell'area da Okoli, calcio di rigore della cui trasformazione si incarica, con successo, Duncan, spiazzando Gelmi. L'Atalanta però torna in vantaggio al 17': ancora assist di Traore, stavolta per Gyabuaa che insacca il raddoppio, 2-1. L'Atalanta ci prova con un tiro a giro di Traore; poi la Fiorentina va caccia del pari. Dapprima ha una discreta occasione con Pierozzi che spara alto da ottima posizione, poi, al 29' cross di Pierozzi, sponda di Duncan e Lovisa si divora il pari sparando alto da un passo dalla porta.

Commenti