Calcio
0

Morace: "Zeman? Mentalità da popolo di ignoranti"

L'ex bandiera della nazionale italiana risponde al tecnico boemo a proposito del calcio femminile: "Il problema è sentire ancora questi discorsi nel 2020"

Morace:
© LAPRESSE

ROMA - "Le parole di Zeman? Mi sembrano un'offesa più agli uomini che alle donne. Il vero problema è che ancora nel 2020 si sentano questi discorsi. Sono stata in Paesi come Canada e Australia e naturalmente questo tipo di discorsi non esistono”. Lo ha dichiarato all'Italpress Carolina Morace, icona del movimento calcistico femminile italiano per le sue 153 presenze e 105 gol con la nazionale italiana e per aver vinto 12 scudetti e altrettanti titoli di capocannoniere, a proposito delle parole del tecnico boemo Zdenek Zeman: “Finché in Italia, quando si va a vedere una gara, invece di dire nome, ruolo, posizione in campo si penserà ad altro, rimarremo sempre un popolo di ignoranti e quindi ci metto anche Zeman dentro questa mentalità. Italia in ritardo? La mia generazione è stata due volte vicecampione d'Europa, giocavamo bene e allora mi chiedo: ma i dirigenti di allora non hanno capito che alla gente piaceva quel tipo di calcio?”.
(In collaborazione con Italpress)

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta