Calcio
0

Coronavirus, Messi: "Restiamo a casa". E Totti mette like

Anche la Pulce si unisce alla serie di appelli per far rispettare le misure che ora anche la Spagna ha chiesto alla popolazione per fermare la pandemia

Coronavirus, Messi: "Restiamo a casa". E Totti mette like

ROMA - Anche Messi scende in campo contro il Coronavirus, con il like di Francesco Totti a brillare tra quelli di milioni di altre persone. L'attaccante argentino torna a parlare attraverso i social, unendosi ai tanti appelli che in Italia abbiamo visto crescere in maniera esponenziale e che ora arrivano anche dalla Spagna, dove il governo ha appena preso la decisione di limitare gli spostamenti della popolazione nella stessa misura di quello italiano. A mettere il cuoricino alle parole del numero 10 del Barcellona un altro che di quel numero è diventato il simbolo a Roma e nel mondo: Totti, dopo essersi messo a disposizione per la campagna #iorestoacasa, non ha fatto mancare il suo sostegno anche sui social all'iniziativa.

Coronavirus, le parole di Messi

"Sono giorni complicati per tutti. Viviamo preoccupati per ciò che sta accadendo e vogliamo aiutare a metterci al posto di coloro che ne stanno vivendo il peggio, o perché sono stati colpiti direttamente o perché ad essere stati colpiti sono la loro famiglia e i loro amici, o ancora perché stanno lavorando in prima linea per combatterlo negli ospedali - le parole toccanti della Pulce, postate su Instagram con una foto dei suoi bambini in braccio - Scrivo questo post per dare loro tutta la forza possibile. La salute deve essere sempre la priorità assoluta su tutto. È un momento eccezionale e bisogna seguire le istruzioni delle organizzazioni sanitarie e delle autorità pubbliche. Solo in questo modo possiamo combattere efficacemente il coronavirus".

Il Barça su Luiz Felipe: la Lazio vuole blindarlo

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta