Calcio
0

Cassano: "Coronavirus? Abbiate paura. State a casa e fate figli"

Durante una diretta Instagram l'ex calciatore parla della situazione d'emergenza. Poi elogia Ilicic e la Lazio

Cassano: "Coronavirus? Abbiate paura. State a casa e fate figli"
© ANSA

Non è mai andata così tanto come in questo momento la diretta Instagram. Tanti vip, costretti anche loro alla quaratena per via del Coronavirus, passano il tempo connettendosi sui social e facendo interagire i propri follower. Domande, saluti, risposte, tutto in diretta. Fra i protagonisti anche Antonio Cassano. 

Coronavirus, la Roma distribuisce 13mila mascherine agli ospedali della capitale

Europei rinviati al 2021: è ufficiale

Cassano: "State a casa e fate figli"

Nelle parole, riportate da Dagospia, Fantantonio ha puntato il dito contro le persone che non rispettano le raccomandazioni divenute legge: "Se continuate a uscire, nel 2040 siamo ancora qui. Due settimane fa pensavo che questo virus fosse una cosa superficiale, invece c’è da prendersi paura. State a casa, vedete film e fate figli".

Cassano su Ilicic e Luis Alberto

Poi si ritorna a parlare di calcio: "Se Ilicic avesse incontrato Gasperini dieci anni fa, sarebbe diventato uno dei cinque calciatori più forti al mondo. Se fosse stato alla Juve al posto di Dybala tutto il mondo parlava di lui". Anche Cassano poteva essere nella top cinque dei migliori: "Se non sono diventato tra i più forti, è colpa mia". Ma i calciatori con una marcia in più li sa riconoscere subito. "Luis Alberto è un giocatore fortissimo, grande merito ad Inzaghi. Era un centrocampista estroso, ora è completo. Con Milinkovic e Immobile sta trascinando la Lazio. Il colpo del futuro? "Carrascal del River Plate, un Kakà di 20 anni". 

Carolina Marcialis, che allenamento in palestra!

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta